RELIGIONI

0 0

03/07/2020

ROMA – Nel pomeriggio di giovedì, il Premier Giuseppe Conte ha incontrato a Palazzo Chigi padre Mauro Gambetti, Custode del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato, Direttore della Rivista San Francesco ed Ermete Realacci, Presidente della…

0 0

30/06/2020

PERUGIA- “Un saluto pieno di gratitudine a te, ai tuoi amati genitori, ai tuoi fratelli, perché ognuno di loro ha posto una pietra preziosa perché tu potessi realizzare questa grande meta, che è l’ordinazione presbiterale. Grazie alla Comunità Ma…

0 0

29/06/2020

CASCIA- Sabato 27 e domenica 28 giugno a Roccaporena di Cascia è stata celebrata la Festa della Rosa e delle Rite, a memoria del miracolo della rosa sbocciata in pieno inverno. Raccontano le cronache. Rita era morente nel monastero di Cascia e una cugi…

0 0

29/06/2020

PERUGIA- Era l’anno 1885 quando, per volontà dell’allora pontefice Leone XIII, già vescovo di Perugia per trentadue anni (1846-1878), fu fondato Fontenuovo affinché in città non morisse più nessuno per strada. Accadde ad un uomo chiamato dai perugini U…

Dal Duomo di Orvieto, l’ingresso solenne del nuovo vescovo della diocesi di Orvieto-Todi, mons. Gualtiero Sigismondi. Celebrazione in diretta in FM e DAB sulle frequenze di Umbria Radio InBlu a partire dalle ore 18.
Qui la diretta in streaming vi…

Nel giorno dell’ingresso solenne nella nuova diocesi di Orvieto-Todi, mons. Gualtiero Sigismondi viene nominato amministratore apostolico della diocesi di Foligno. Mantiene quindi i diritti, le facoltà e gli obblighi che spettano al vescovo, anche nell…

0 0

27/06/2020

PERUGIA- La comunità diocesana di Perugia-Città della Pieve si appresta a fare festa per l’ordinazione sacerdotale di don Alfonso Liguori, nato a Napoli nel 1988 e trasferitosi da piccolo nel capoluogo umbro con la famiglia. Nel donarsi totalmente al S…

0 0

27/06/2020

PERUGIA- La comunità diocesana di Perugia-Città della Pieve si appresta a fare festa per l’ordinazione sacerdotale di don Alfonso Liguori, nato a Napoli nel 1988 e trasferitosi da piccolo nel capoluogo umbro con la famiglia. Nel donarsi totalmente al S…

0 0

26/06/2020

PERUGIA- “Mai come oggi è opportuno utilizzare la virtù della prudenza. Ci sono infatti segnali contrastanti sulla pandemia che ormai da mesi sta caratterizzando l’esistenza degli abitanti dell’intero pianeta. Mentre in Italia si sta cercando di …

0 0

25/06/2020

PERUGIA- “Vittorio Trancanelli, in questa pandemia, non avrebbe fatto tanti discorsi, perché la sua testimonianza cristiana, ma anche di uomo e di medico, era molto puntuale, attenta e vicina alle sofferenze più importanti e alle situazioni di po…

0 0

23/06/2020

FOLIGNO- Che l’unione faccia la forza la Caritas Diocesana di Foligno e la Fondazione Valter Baldaccini lo sanno bene. È così quotidianamente e lo è ancora di più in situazioni emergenziali. Ecco perché, alla luce della pesante crisi economica e social…

0 0

22/06/2020

GUBBIO- O lume della fede – Omaggio a Sant’Ubaldo, è il titolo del volume di quarantotto pagine che raccoglie omelie, meditazioni del maggio di quest’anno caratterizzato dall’emergenza sanitaria da Corona Virus.
“Un maggio straordinar…

0 0

18/06/2020

CASCIA- Ha raggiunto già ben 22 mila visualizzazioni il video della diretta streaming di Porte Aperte all’Alveare, l’evento annuale che consente di entrare virtualmente nel mondo dell’Alveare di Santa Rita, ovvero il progetto del Monastero Santa …

0 0

16/06/2020

TERNI- Al via le candidature per la seconda annualità del progetto Formati e avviati al lavoro della Caritas diocesana e dell’associazione di volontariato San Martino, realizzato con il sostegno della Caritas Italiana, per dieci tirocini formativi di i…

0 0

14/06/2020

PERUGIA- Carissimi fratelli e sorelle, nella pagina del libro del Deuteronomio, poco prima che il popolo di Israele entri nella Terra promessa, Mosè ricorda quanto Dio ha compiuto per essi: ha liberato gli Ebrei dall’Egitto, e non ha fatto mai mancare …

0 0

14/06/2020

CITTA’ DI CASTELLO- In occasione della Solennità del Corpus Domini,  il vescovo di Città di Castello, monsignor Domenico Cancian, ha celebrato la Santa Messa nella Cattedrale alle ore 10.30 alla presenza delle autorità cittadine.
Durante la celeb…

0 0

13/06/2020

ASSISI– La diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino in festa per la notizia della beatificazione del venerabile Carlo Acutis che avverrà ad Assisi sabato 10 ottobre alle ore 16 nella Basilica papale di San Francesco.
Monsignor Sorrentino “La gi…

0 0

13/06/2020

PERUGIA- “Come sempre siamo tutti impegnati ad intercettare e, per quanto possibile, tentare di alleviare le situazioni di bisogno, difficoltà, solitudine che negli ultimi tempi, ancora di più, avvertiamo intorno a noi. C’è bisogno di fare e di d…

0 0

13/06/2020

CASCIA- “Quale segno di vicinanza e di gratitudine per la preghiera a sostegno del mio ministero, benedico lei e l’intera comunità monastica, i padri agostiniani e le Apette dell’Alveare di Santa Rita“.

Queste le parole di Papa Francesco, che ha inviato alla Priora del Monastero Santa Rita di Cascia suor Maria Rosa Bernardinis, in una lettera, per ringraziare le monache che dopo la Festa di Santa Rita gli hanno inviato le rose benedette.

“Ringrazio lei e le consorelle -sottolinea il Santo Padre- per il messaggio che mi avete fatto giungere unitamente all’omaggio delle rose benedette, simbolo dei cinque continenti, che ho deposto ai piedi della Madonna. L’intercessione della Mamma del cielo e della Santa dei casi impossibili ci ottenga di adempiere alla volontà di Dio a cui tutto è possibile”.

Prima di chiudere la sua lettera, il Papa ha auspicato che i fratelli e le sorelle segnati dall’afflizione, riprendano ad affluire a codesta oasi di pace per intraprendere nuove strade verso la verità che ci fa liberi. 

“A nome delle Comunità Agostiniane di Cascia -ha commentato suor Maria Rosa Bernardinis, Madre Priora del Monastero Santa Rita da Cascia- ringrazio commossa Papa Francesco per la bella lettera che ci ha inviato, in risposta alle nostre rose benedette il 22 maggio. Siamo grate al Santo Padre per ogni parola e lo sentiamo vicino. In modo particolare, ci ha toccate la sua benedizione per le nostre Apette. Così, con affetto, chiamiamo le bambine e le ragazze provenienti da famiglie in difficoltà economica e sociale, che da oltre 80 anni accogliamo e cresciamo nell’Alveare di Santa Rita, parte del nostro monastero. Questa è la nostra prima opera di carità, nata proprio dall’esempio di Santa Rita e le Apette sono per noi come figlie, da crescere nell’amore. Perciò abbiamo davvero apprezzato il gentile pensiero del Papa verso di loro che, insieme ad ogni sostenitore e devoto di Santa Rita, sono la nostra grande famiglia. Giunga al Pontefice la nostra più viva riconoscenza e la fervida unione nella preghiera”.

 La benedizione di Papa Francesco per le Apette, giunge come augurio speciale per Porte Aperte all’Alveare. L’evento si terrà, infatti, martedì 16 giugno dalle ore 16 in diretta streaming multicanale, sulla pagina Facebook Alveare di Santa Rita facebook.com/alvearedisantarita, sul canale YouTube Santa Rita da Cascia Agostiniana youtube.com/monasterosantarita e sul sito istituzionale santaritadacascia.org, realizzata dalla Fondazione Santa Rita da Cascia, che da anni affianca le agostiniane, sostenendo i progetti di solidarietà che esse portano avanti da sempre. La novità dell’edizione 2020 riguarda la modalità di svolgimento, dettata dalle norme per il contenimento del Corona Virus e dalla volontà delle monache di non far mancare agli amici e sostenitori dell’Alveare l’occasione di ritrovarsi e fare famiglia. Per la prima volta, poi, le porte dell’Alveare si apriranno virtualmente per tutti i devoti di Santa Rita, che potranno avvicinarsi al progetto. Un nuovo cammino orientato alla ripartenza dell’Alveare dopo il Covid-19, che avverrà appena le condizioni sanitarie la renderanno possibile. L’obiettivo è sostenere il rilancio del progetto con una raccolta fondi, che vede anche la possibilità di richiedere lo zainetto dell’Apetta: un gadget pensato per rimettersi in viaggio verso il futuro, ordinabile già da lunedì 15 giugno e nei giorni che seguono l’evento, online sul sito santaritadacascia.org/zainetto oppure chiamando lo 06.54547943.

0 0

12/06/2020

PERUGIA- A Perugia, quest’anno, la solennità del Corpus Domini, di domenica 14 giugno, non sarà celebrata nella sua pienezza come avveniva da secoli (a partire dalla seconda metà del ‘300), culminando con la processione del Santissimo Sacramento dalla …

TERNI – È stata celebrata, nella serata di giovedì 11 giugno, la solennità del Corpus Domini nella diocesi di Terni, con modalità particolari, in ottemperanza alle disposizioni dell’emergenza Covid 19. Non c’è stata la consueta processione …


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist