IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

Migrazione consapevole: dal cantiere, le testimonianze di operai e imprenditore

a cura di Daniele Morini 23/10/2023

Migrazione consapevole: dal cantiere, le testimonianze di operai e imprenditore

a cura di Daniele Morini
  • del 23/10/2023 ore 18:11
  • Nello spazio di XL News – l’informazione extra-large di Umbria Radio – torniamo a occuparci di migrazioni. Ismail, Anis e Abdelhamid sono tre ragazzi tunisini arrivati regolarmente in Italia a fine luglio per lavorare in una impresa edile che in questo periodo lavora anche a un cantiere della ricostruzione post terremoto non lontano da Spoleto. Si tratta dei primi giovani arrivati nel nostro paese grazie al progetto Before You Go, il programma di formazione professionale, civica e linguistica lanciato nel 2021 da Tamat, organizzazione non governativa attiva da 30 anni a Perugia, insieme ad Arcs Culture Solidali.

    Finanziato dall’UE e dal Governo italiano, il progetto è stato attivato in sei paesi (Albania, Costa d’Avorio, Mali, Marocco, Senegal, Tunisia) e punta a favorire una migrazione consapevole e regolare. Grazie alla collaborazione del Centro edile per la sicurezza e la formazione (Cesf) di Perugia, sono state individuate alcune imprese umbre interessate ad assumere 14 tunisini formati nell’ambito del progetto, tra cui appunto Ismail, Anis e Abdelhamid. Il percorso è iniziato nel 2021 in Tunisia, dove hanno partecipato ai corsi di formazione che hanno permesso loro di essere inseriti nelle liste di prelazione del Decreto “flussi” (mille le quote riservate a personale formato all’estero su occupazioni specifiche). Una volta arrivati in Italia, uno di loro ha ottenuto un contratto a tempo indeterminato, mentre gli altri due un contratto di apprendistato.

    Molto incuriositi da questa storia – assai diversa da quelle complesse, spesso drammatiche e tragiche, che sentiamo ogni giorno sui mezzi di comunicazione – siamo andati in cantiere proprio per incontrare i tre giovani tunisini e l’imprenditore edile che li ha contrattualizzati, Valerio Lancellotti.

    Il progetto Before You Go, è terminato a fine settembre ma il lavoro di Tamat e Arcs Culture Solidali continua. Insieme agli altri enti e associazioni italiane che hanno partecipato (come Fondazione Ismu, Solidarietà e cooperazione Cipsi, Arci, Coopermondo Confcooperative, Informa Scarl, Libera Cittadinanza e Ases – Agricoltori solidarietà e sviluppo) continuano a lavorare per garantire a tutti i beneficiari del progetto un futuro migliore. Ci sono altri giovani formati in edilizia, agricoltura, mediazione culturale e assistenza familiare che provengono da Mali, Marocco, Tunisia, Senegal e Costa d’Avorio che aspettano di poter lavorare in Italia. Chiunque fosse interessato a offrire loro un lavoro può contattare Tamat, scrivendo una mail a segreteria@tamat.org o chiamando la sede di Perugia al numero 075.5055654.

    ASCOLTA IL PODCAST

    XL News

    XL News

    L'informazione extra large

    Leggi



    Umbria Radio in Streaming

    Streaming

    Current track

    Title

    Artist