IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Terni, da novembre in vigore le ordinanze per la limitazione del traffico

Written by on 29/10/2021

Terni, da novembre in vigore le ordinanze per la limitazione del traffico

La decisione di palazzo Spada con l'obiettivo di contenere l'inquinamento dell'aria

29/10/2021

Traffico a Terni

Traffico a Terni

Dall’8 novembre tornano in vigore a Terni le ordinanze per la limitazione del traffico e antismog, con l’obiettivo di contenere l’inquinamento dell’aria. Previsti due livelli di blocco della circolazione, uno più leggero e uno più ampio, da applicare a seconda delle previsioni della qualità dell’aria. Introdotte inoltre nuove deroghe per andare incontro alle categorie di cittadini più fragili o che hanno maggior bisogno di usare l’auto e finanziate agevolazioni per l’uso del trasporto pubblico.

Sistema a due livelli

Il sistema a due livelli, nello specifico, prevede un blocco di livello 1 (blocco leggero) che resterà in vigore per tutto il periodo, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 18.30, e in cui sarà vietata la circolazione dei veicoli Euro 0 e Euro 1, sia benzina che diesel. Nel blocco di livello 2 (blocco più ampio) sarà vietata la circolazione degli stessi veicoli e di quelli diesel Euro 0, 1, 2 e 3, sempre dalle 8.30 alle 18.30. L’ordinanza sarà in vigore dall’8 novembre al 31 marzo con una pausa tra il 17 dicembre al 6 gennaio. A partire dal 7 gennaio, nel caso di situazioni di qualità dell’aria critiche e a condizioni meteo sfavorevoli alla dispersione del particolato in atmosfera, si valuterà se integrare l’ordinanza con un ulteriore livello 3.

Temperatura massima

Il Comune ha inoltre riproposto l’ordinanza che limita la temperatura massima dell’aria negli ambienti abitativi a 18 gradi e riduce la durata di accensione giornaliera a massimo 11 ore tra le 5 e le 23, e l’ordinanza di divieto di combustione all’aperto dei residui vegetali al di sotto dei 300 metri di quota, entrambe in vigore dal primo novembre e fino al 31 marzo. Il divieto di utilizzo dei caminetti tradizionali e degli impianti di combustione a biomasse vegetali sarà invece in vigore dall’8 novembre dal lunedì al venerdì (per l’intera giornata) nelle zone poste a meno di 300 metri di quota. In base agli ultimi rilevamenti della qualità dell’aria, la centralina di Le Grazie da gennaio 2021 ha già registrato 23 superamenti del valore limite giornaliero del Pm10, mentre la centralina di Borgo Rivo ha segnato 21 superamenti, numeri già vicini al limite delle 35 giornate di superamenti ammesso in un anno dalle norme europee.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist