IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

Perugia, operazione anti droga dei carabinieri:24 indagati

Written by on 08/04/2024

Perugia, operazione anti droga dei carabinieri:24 indagati

Collegamento con casalesi per giro di spaccio da 15 milioni

08/04/2024

operazione anti droga

I Carabinieri della Stazione di Perugia

Operazione anti droga dei Carabinieri di Perugia. Sono emersi collegamenti tra una presunta associazione criminale di matrice nigeriana ed esponenti della criminalità organizzata campana con particolare riferimento ad un soggetto ritenuto di vertice del clan dei casalesi, da un’operazione condotta dal comando provinciale di Perugia che hanno dato esecuzione ad una ordinanza cautelare nei confronti di ventiquattro indagati (quattro irreperibili) ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al traffico, detenzione e spaccio di ingenti quantità di droga, in particolare eroina (per dieci è stata disposta la custodia in carcere, per tre gli arresti domiciliari e per undici l’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria).

L’intervento ha interessato, oltre alla provincia del capoluogo umbro, anche quelle di Caserta, Latina, Arezzo, Lucca, Pisa e Varese. Le indagini, avviate nei primi mesi dello scorso anno, costituiscono l’ulteriore evoluzione – spiega in un comunicato la Procura guidata da Raffaele Cantone – di quelle concluse dal nucleo investigativo perugino a giugno e agosto del 2022 nel cui ambito erano stati raggiunti, tra provvedimenti cautelari e arresti in flagranza, quarantacinque soggetti, sequestrati ventiquattro chili di eroina e centocinquanta mila euro.

Nel prosieguo li investigatori, dopo l’arresto di tre nigeriani con oltre un chilo e mezzo di eroina, sono riusciti ricostruire una rete di connazionali, stanziali a Perugia, e italiani, ritenuti in grado d’importare sul capoluogo umbro notevoli quantità di droga dall’estero.

Dall’indagine è emerso che il gruppo, definito unitario e piramidale, era solito utilizzare come base logistica un’abitazione presa in affitto nel centro città presso la quale sarebbero stati stoccati e rivenduti, in pochi mesi, centinaia di chili di droga. I Carabinieri ritengono che attraverso di decine di pusher venivano quotidianamente alimentate le piazze di spaccio di Umbria, Toscana, Marche e Campania. Gli sviluppi investigativi hanno permesso di appurare che il principale canale di rifornimento dello stupefacente per l’associazione era il nord Europa.

Al soggetto ritenuto del “clan dei casalesi”, il provvedimento cautelare è stato notificato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere dove si trova rinchiuso per estorsione. Nel corso delle indagini, oltre ai sequestri operati, è stato contestato agli indagati un traffico di circa duecentocinquanta chili di stupefacente, immessa sul territorio nazionale, per un valore di mercato al dettaglio stimato in quindici milioni di euro.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist