IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

  • 20:00

GIORNALE RADIO

XL NEWS – Simone Cristicchi porta il suo “Esodo” a Terni

a cura di Marta Calzoni 11/02/2022

XL NEWS – Simone Cristicchi porta il suo “Esodo” a Terni

a cura di Marta Calzoni
  • del 11/02/2022 ore 19:28
  • Simone Cristicchi in uno scatto di Gianni Guerra

    “La bellezza di Simone è la sua energia: ti mette le ali, ti fa volare e ti fa vedere oltre. È quello che io sogno, la trasparenza: togliere un po’ di te per far vedere oltre” (don Luigi Verdi).

    Martedì 15 febbraio alle ore 21, al Teatro Secci di Terni, l’artista Simone Cristicchi presenterà al pubblico umbro il suo spettacolo Esodo, racconto per voce, parole, immagini e rievocazione dell’esodo di trecentomila italiani di Istria, Fiume e Dalmazia del 1947 che, dopo i trattati di Pace, costretti a impacchettare le loro cose, salirono su una “nave bianca, come l’inizio di un’avventura”, lasciandosi alle spalle le case, le radici e le città destinate a non essere più italiane, con “cuori ammutoliti” da paura e dolore.

    Il magazzino 18 del Porto Vecchio di Trieste, custode silenzioso di oggetti di vita quotidiana abbandonati prima della partenza e che Simone Cristicchi scopre durante una ricerca sulla Seconda Guerra mondiale, è il luogo della memoria e del ricordo da cui avrà inizio un viaggio che attraversa “tracce di gente spazzata via da un uragano del destino” a cui l’artista darà voce, perseguendo la responsabilità della sua missione: mettersi a disposizione della comunità, utilizzando l’arte per smuovere le coscienze e far evolvere coloro che ne fruiscono, amplificando messaggi importanti.

    “Ogni volta che salgo su un palcoscenico mi sento un miracolato, non tanto perché ricevo applausi, ma perché posso condividere con altri esseri umani quella che è la mia ricerca interiore, storica e personale”: una ricerca partita, in questo caso, dal magazzino 18, dove riposa “quel che rimane di un esodo” e che approda sul palcoscenico per ricordare quanto “male fa aver lasciato il cuore dall’altra parte del mare”. Un Esodo per quegli “italiani dimenticati in qualche angolo della memoria, come una pagina strappata dal grande libro della storia” e per dire a chi non c’è più che “non dimentighemo”, perché i ricordi sono come le chitarre: “se le scordi, ti si scordano”.

    Simone Cristicchi è stato ospite di Marta Calzoni ai microfoni di XL News, l’informazione extra-large di Umbria Radio InBlu.

    ASCOLTA IL PODCAST

    XL NEWS

    XL News

    L'informazione extra large

    Leggi



    Umbria Radio in Streaming

    Streaming

    Current track

    Title

    Artist