IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

  • 20:30

Trafomec, mercoledì l’incontro in Regione per la riapertura dell’azienda

Written by on 18/04/2023

Trafomec, mercoledì l’incontro in Regione per la riapertura dell’azienda

La cooperativa Trafocoop potrebbe riaprire i cancelli la prossima settimana

18/04/2023

vertenza trafomec

I lavoratori della Trafocoop

Continua la strada verso la riapertura della Trafomec di Tavernelle, ora di proprietà della cooperativa Trafocoop costituita da 31 ex dipendenti dell’azienda. La settimana scorsa è arrivata la notizia dell’aggiudicazione definitiva del ramo d’azienda da parte del Tribunale di Perugia, e mercoledì 19 aprile è previsto in Regione un Tavolo di confronto con gli Amministratori della Cooperativa Trafocoop, Confcooperative Umbria e i vertici delle Agenzie Regionali Gepafin e Sviluppumbria, per condividere un percorso comune. Per Lorenzo Mariani, direttore regionale di Confcooperative Umbria,che fin dall’inizio di questa esperienza di workers buyout ha fornito supporto alla nuova cooperativa, ha auspicato una ripresa delle attività e una riapertura dei cancelli dello stabilimento per la prossima settimana. “Ci sono delle commesse in essere da mettere subito a terra  – ha spiegato Mariani ospite della trasmissione XL News di Umbria Radio -, perché in questi mesi si è continuato a a lavorare ad intersezioni con clienti e fornitori, per cui ci noi speriamo di riaprire i cancelli entro entro la settimana prossima, comunque entro il mese di aprile”.

Esperienze di workers buyout in Umbria

Quella della Trafomec è solo l’ultima esperienza di workers buyout che sono state realizzate in Umbria e che hanno coinvolto ex lavoratori che hanno deciso di creare cooperative e rilevare le loro aziende in crisi. “Complessivamente, noi Confcooperative Umbria insieme anche a Legacoop, abbiamo posto in sicurezza posti circa un migliaio di posti di lavoro negli ultimi cinque anni, dando corpo e vita ad imprese storiche che magari avevano anche 100 anni di storia” racconta Mariani. Ripresa e vita per le aziende e per i lavoratori, ma anche per il territorio. Basti pensare “alla cooperativa Carpenteria metallica di Bastia che ha rilanciato e sta rilanciando le storiche officine Franchi. La settimana scorsa è stato fatto anche il varo di un’opera particolarmente importante per l’intera popolazione Umbra, perché è stato montato uno dei ponti in carpenteria di 350 tonnellate, il più importante del valico del Verghereto”. Si tratta di belle esperienze di rinascita ma che richiedono “sacrifici e accompagnamento. Non si diventa imprenditori e cooperatori da un giorno all’altro – conclude Mariani -. Questi percorsi non vanno solo avviati, ma monitorati nei primi anni di startup come tutti i progetti di imprenditoria. Ora con la Trafomec abbiamo fatto lo start, oggi doppiamo lavorare per l’up“.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist