Terni, scattano i divieti di circolazione a causa dell’inquinamento

Written by on 23/11/2021

Terni, scattano i divieti di circolazione a causa dell’inquinamento

Blocco del traffico a livello 2 per Pm10 scadenti, in base ai dati forniti dall'Arpa Umbria

23/11/2021

inquinamento

Scatta per la prima volta il blocco del traffico di livello 2  a causa dell’inquinamento a Terni, dove la situazione delle polveri sottili, già sotto monitoraggio dalle scorse settimane, evidenzia previsioni di aria scadente per tre giorni. Sulla base dei dati forniti dall’Arpa Umbria, come impone la normativa e come disposto dall’ordinanza comunale firmata il 29 ottobre, martedì 23 e mercoledì 24 novembre dalle 8.30 alle 18.30 non potranno dunque circolare i veicoli adibiti a trasporto persone (categoria M) Euro 0 e euro 1 a benzina e quelli diesel (della stessa categoria M) Euro zero, uno, due e tre. Per i mezzi adibiti a trasporto merci (categoria N), il blocco di livello 2 riguarda solo quelli diesel Euro zero, uno e due e quelli a benzina Euro zero e uno.

“Nelle prossime quarantotto ore la situazione sarà comunque monitorata -spiega l’assessore all’Ambiente del Comune di Terni, Benedetta Salvati- e si deciderà, sulla base dei dati, se tornare al blocco livello uno che riguarderebbe solo i veicoli Euro zero e Euro uno diesel e benzina”.

Il divieto di circolazione per i veicoli più inquinanti comporta comunque alcune deroghe.

Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist