IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

Spoleto, straniero denunciato per furto e ricettazione

Written by on 12/07/2022

Spoleto, straniero denunciato per furto e ricettazione

Fermato dalla Polizia per un controllo si era dato alla fuga

12/07/2022

anziano soccorso

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Spoleto

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto, hanno fermato e denunciato un giovane albanese che, dopo essersi dato alla fuga, è stato denunciato per furto e ricettazione perchè trovato in possesso di una targa rubata. L’operazione, è stata condotta nell’ambito di servizi di monitoraggio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in materia di spaccio di stupefacenti.

Mentre erano intenti nell’attività di controllo nei pressi del parco pubblico di via Lorenzo Betti, gli operatori hanno notato un ragazzo che, con fare sospetto e di tutta fretta, è montato a bordo di un motorino. Proprio quando era pronto a partire, gli agenti in borghese lo hanno fermato e, dopo essersi qualificati, gli hanno chiesto di esibire i documenti. Lo straniero, a quel punto, ha lasciato andare lo scooter e si è dato alla fuga lungo i vicoli del centro storico. Inseguito, il giovane è stato raggiunto dagli agenti che, con non poche difficoltà vista la resistenza mostrata, lo hanno contenuto in sicurezza.

Sospettando potesse celare dello stupefacente, lo hanno, quindi, sottoposto a perquisizione, estendendo il controllo anche al veicolo e all’abitazione. Nel domicilio del ragazzo, all’interno di un cassetto, gli agenti hanno trovato una targa d’auto risultata poi essere provento di furto. Sentito in merito al suo possesso, lo straniero non è stato in grado di fornire delle giustificazioni adeguate.

Durante le verifiche nell’abitazione, gli agenti hanno rinvenuto anche della sostanza da taglio, del materiale necessario al confezionamento di stupefacente e 2500 euro in contanti che, a detta dell’uomo, erano soldi che aveva portato con sé dall’Albania.

Dopo averlo compiutamente identificato, gli operatori lo hanno deferito all’Autorità Giudiziaria per i reati di ricettazione e resistenza a Pubblico Ufficiale.

È stato inoltre sanzionato ai sensi del Codice della Strada per guida senza patente,  in quanto mai conseguita, guida con veicolo sprovvisto di revisione e di assicurazione, guida di scooter privo di carta di circolazione. Al fine di scongiurare un utilizzo del ciclomotore è stato affidato in giudiziale custodia a una ditta specializzata. La targa rubata, invece, su disposizione del Pubblico Ministero, è stata restituita al legittimo proprietario.

Si rappresenta che l’indagato è da considerarsi innocente fino a sentenza definitiva di condanna.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist