‘Re-work’ : un bando della Regione a favore dell’occupazione

Written by on 14/07/2021

‘Re-work’ : un bando della Regione a favore dell’occupazione

Pubblicato dal Bollettino Ufficiale della Regione Umbria, l'avviso per 10 milioni di euro

14/07/2021

Re-work

'Re-work' : un bando della Regione Umbria a favore dell'occupazione

PERUGIA- Re-work, è il bando pubblicato dal Bollettino Ufficiale della Regione Umbria, per lo stanziamento di dieci milioni di euro dedicati ai soggetti in cerca di una nuova occupazione, al reinserimento di chi ha perso il lavoro o di chi è a rischio di perderlo. I destinatari dell’Avviso e dunque i disoccupati, tra cui i Neet ovvero i giovani che non lavorano e che non sono impegnati in corsi di formazione, i percettori di Naspi, chi ha dovuto chiudere la propria attività e le persone in cerca di occupazione da più tempo, oltre ai lavoratori in Cig, potranno aderire al Bando e richiedere l’assegnazione del Buono umbro per il lavoro (Bul) esclusivamente tramite il portale Lavoro per Te Umbria, a cui si accede con le credenziali Spid di secondo livello. Le domande, rende noto Palazzo Donini, potranno essere presentate a partire dalle 12 del 15 settembre fino alle ore 12 del 31 dicembre 2022, salvo chiusura anticipata dell’Avviso per esaurimento delle risorse.

Nel portale Lavoro per Te Umbria sarà presente apposita sezione dedicata all’adesione all’Avviso Re-Work dove presentare la propria richiesta. Il Buono potrà essere utilizzato presso i Centri per l’impiego o le Ati-Ats costituite da organismi formativi e agenzie per il lavoro, al fine di ottenere attività di orientamento, accompagnamento al lavoro finalizzate all’inserimento lavorativo, anche mediante percorsi di crescita delle competenze con formazione individualizzata e tirocini extracurriculari.

Le Ati-Ats che intendono partecipare all’Avviso per l’erogazione delle misure del Bul, possono presentare la domanda di ammissione a partire dal 15 luglio fino al 14 agosto, tramite PEC all’indirizzo di Posta Elettronica Certificata politichelavoro@pec.arpalumbria.it.

Le aziende che assumeranno i destinatari del Bul con contratti stabili, beneficeranno di un incentivo all’assunzione di un valore massimo di dodici mila euro. Tutte le informazioni relative al Bando Re Work sono pubblicate nel Portale Istituzionale di Arpal Umbria al seguente link www.arpalumbria.it/articolo/avviso-pubblico-re-work.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist