IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Protezione civile, Umbria virtuosa in termini di pianificazione

Written by on 11/10/2022

Protezione civile, Umbria virtuosa in termini di pianificazione

È quanto è emerso nel corso di un convegno svoltosi a Gualdo Cattaneo promosso da Anci Umbria ProCiv al quale ha partecipato il Capo del Dipartimento Nazionale, Fabrizio Curcio

11/10/2022

convegno anci umbria protezione civile

Il tavolo dei relatori del Convegno 'Il ruolo chiave dei Comuni nel sistema di Protezione civile'

“L’Umbria è una regione virtuosa in ambito di Protezione civile, ha investito tanto in termini di pianificazione ed aggiornamento e, a differenza di altre regioni italiane, ha il cento per cento dei piani comunali”.

Così il Capo del Dipartimento Nazionale, Fabrizio Curcio, intervenuto martedì 11 ottobre al convegno Il ruolo chiave dei Comuni nel sistema di Protezione civile, che si è tenuto presso il Parco Acquarossa di Gualdo Cattaneo, organizzato da Anci Umbria ProCiv e da Anci Umbria, in collaborazione con il Dipartimento Nazionale e con il patrocinio di Anci nazionale e Regione Umbria, in occasione della Settimana nazionale della Protezione civile. I lavori del convegno, coordinato da Silvio Ranieri, direttore Anci Umbria ProCiv, ed al quale hanno aderito oltre centosessanta partecipanti, sono stati aperti dal Coordinatore della consulta di Protezione Civile Anci Umbria e sindaco di Gualdo Cattaneo, Enrico Valentini. Presente, tra gli altri, il presidente di Anci Umbria, il sindaco di Deruta Michele Toniaccini che, nel corso della trasmissione Xl News di Umbria Radio ha raccontato l’iniziativa e l’importanza del ruolo dei sindaci nella prima emergenza.

Centrato sui temi della pianificazione e gestione dell’emergenza, era suddiviso in due parti, una istituzionale (in programma la mattina), con il racconto delle esperienze delle varie Anci regionali, e l’altra più tecnica (il pomeriggio), con quattro momenti dove si è parlato di strumenti informatici a supporto dell’emergenza e dell’importante ruolo del volontariato nella pianificazione comunale.

Nuovi percorsi per la Protezione civile

“Con le grandi emergenze -ha proseguito il Capo del Dipartimento Nazionale- abbiamo sperimentato la parola sussidiarietà, con la Pandemia abbiamo fatto un passo in avanti e vissuto una vera e propria resilienza attivando le forze nel territorio. Ora dobbiamo concentrarci sulla cultura del rischio, e far cresce la consapevolezza dei cittadini di ciò che viviamo quotidianamente nei territori.

Abbiamo fenomeni estremi sempre più frequenti, che passano da incendi a piogge torrenziali: queste nuove sfide impongono nuovi percorsi. Dobbiamo lavorare moltissimo -ha concluso Curcio- per rendere semplici questi concetti complessi e far capire ai cittadini quanto è importante e centrale il ruolo del volontariato”.

L’iniziativa di Gualdo Cattaneo, ha anticipato l’appuntamento dell’Assemblea Anci nazionale prevista dal 22 al 24 novembre prossimi a Bergamo; in questa occasione, si tornerà a dare voce ai temi legati alla Protezione civile e alla responsabilità dei primi cittadini.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist