IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Caro energia e sistema ProCiv: i sindaci nelle emergenze

Annalisa Marzano 11/10/2022

Caro energia e sistema ProCiv: i sindaci nelle emergenze

Annalisa Marzano
  • del 11/10/2022 ore 12:45
  • Xl news

    Caro energia, caro bollette, emergenze di Protezione Civile, come i sindaci sono chiamati in prima linea a rispondere alle nuove sfide? Nelle ultime settimane Anci Umbria ha organizzato due importanti momenti di confronto sui temi in questione. Il primo si è tenuto mercoledì scorso, nel corso del quale i sindaci umbri si sono confrontati con i prefetti di Perugia, Armando Gradone, e di Terni, Giovanni Bruno sul tema del rincaro dei costi dell’energia e delle materie prime. I primi cittadini hanno chiesto una linea guida comune che consenta loro di intraprendere una serie di azioni per abbattere i costi del caro energia e bollette ma che, allo stesso tempo, li tuteli sotto il punto di vista legislativo. Un secondo appuntamento, invece, si è tenuto martedì 11 ottobre a Gualdo Cattaneo. In occasione della settimana nazionale della protezione civile, Anci Umbria Prociv e Anci Umbria, in collaborazione con il Dipartimento nazionale di Protezione civile e con il patrocinio di Anci nazionale e Regione Umbria, hanno organizzato un convegno dal titolo “Il ruolo chiave dei comuni nel sistema di Protezione Civile. Dalla pianificazione alla gestione dell’emergenza”. “Il ruolo del sindaco è strategico e centrale – spiega il presidente Toniaccini -, per questo siamo impegnati nella pianificazione territoriale che è un atto importante e fondamentarle. È importante tendere al miglioramento e stare al passo con un mondo che ci obbliga a trasformazioni veloci e risposte immediate. Ci troviamo sempre più ad operare nell’emergenza e sempre meno nella programmazione. Quindi, da qui, la necessità di attuare politiche strutturate per agire in via preventiva e non successiva.  I sindaci sono sempre i primi arrivare e gli ultimi a lasciare il campo – ha concluso il sindaco di Deruta – sono quelli che vengono accusati sotto i riflettori e assolti quando nessuno ne parla più. Siamo orgogliosi di indossare qulla fascia tricolore che ci consente di rappresentare le nostre comunità con onore”.

    Xl news

    XL News

    L'informazione extra large

    Leggi



    Umbria Radio in Streaming

    Streaming

    Current track

    Title

    Artist