IN ONDA

InBlu2000

Programmi del circuito nazionale

InBlu2000 è l’emittente della Conferenza episcopale italiana del cui circuito fa parte anche Umbria radio. Da radio InBlu arrivano i radiogiornali [...]


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

I giovani umbri che hanno trovato fortuna nel mondo del web

Written by on 04/09/2022

I giovani umbri che hanno trovato fortuna nel mondo del web

04/09/2022

Giacomo Montagnoli

Giacomo Montagnoli

Grazie ad internet il mondo è diventato talmente tanto grande e pieno di possibilità, che una regione come l’Umbria potrebbe sembrare una scatola troppo piccola per contenere le idee e i progetti dei giovani. Invece sono tantissimi i ragazzi umbri che hanno cominciato a vedere la propria regione come un’opportunità ancora più grande per crescere e sperimentare.

Il web umbro è costellato da progetti che abbracciano ogni ramo dei nuovi mezzi di comunicazione: dall’animazione alla grafica, dal videomaking alla fotografia, da instagram a facebook. I giovani sperimentano nuove tecniche per creare contenuti che siano ancora più potenti per produrre un’informazione consapevole, raccontare il territorio e creare nuove forme di intrattenimento e comicità.

Grazie allo sguardo inedito di tanti ragazzi il web ha smesso di essere un enorme contenitore di informazioni anonime su ogni parte del mondo, e si è trasformato in un’occasione per puntare una lente d’ingrandimento sull’Umbria. Giovani pieni di voglia di sprigionare idee e creatività con lavori tecnicamente straordinari e inediti che sfruttano il web come una grande vetrina globale. Sta prendendo forma un mondo del lavoro innovativo, con nuove figure professionali pronte a valorizzare il web con tutte le loro risorse.

Ormai internet è diventato un vero e proprio palcoscenico abitato spettatori silenziosi e, se nel mondo del mondo del teatro c’è la quarta parete a dividere gli attori dal pubblico, internet e le piattaforme social hanno costruito una “quinta parete” che permette a chi crea contenuti di non dover interagire direttamente con gli spettatori. Anche creare un contenuto per una piattaforma è come allestire uno spettacolo, serve scegliere cosa si vuole raccontare, come metterlo in scena e come promuoverlo. Troppo spesso il lavoro di chi crea contenuti online viene brutalmente appiattito.

La regione Umbria è abitata da piccole grandi stelle del web, piccole perché molti sono ancora giovanissimi e hanno il tempo di crescere sempre di più, e grandi perché per esporre la propria personalità e i propri progetti su internet c’è sempre bisogno di tantissimo coraggio.

Andiamo a scoprirne alcuni…

Discovering Productions e come è nata la prima Web Serie Umbra

“Tre ragazze amanti del cibo, dell’arte e dell’avventura. Con un Pandino e una regione da scoprire.”

Si descrivono così le ragazze di DISCOVERING PRODUCTIONS, una piccola casa di produzione video che nello scorso anno ha portato su Youtube la prima Web Serie rigorosamente umbra dal titolo “Umbria inside”.

Sei episodi alla scoperta di tante piccole grandi meraviglie, dimostrano come il mondo del web e dei social possa contribuire alla valorizzazione del territorio. Con un montaggio incalzante che rispecchia la simpatia e la spontaneità delle protagoniste, Umbria Inside è decisamente un piccolo gioiello da recuperare!

Docet. Quando Instagram incontra il mondo dell’informazione

Sfruttare la propria curiosità e le proprie conoscenze per creare una pagina di informazione consapevole. E’questa l’idea che anima DOCET.

Il primo post del progetto vede la luce il 18 Maggio 2020 nella piattaforma di Instagram, per mano di Giacomo, Alessandro e Michele, tre ragazzi umbri con la voglia di creare e divulgare. Docet è una pagina social che aiuta i giovani a sviluppare una forte consapevolezza del mondo che li circonda. Uno sguardo “tridimensionale” che abbraccia passato, presente e futuro sfruttando tutti i mezzi della comunicazione multimediale. Con una grafica semplice e chiara, docet non solo tiene costantemente aggiornati i ragazza che la seguono, ma li aiuta anche a capire i motivi e le conseguenze di ogni avvenimento.

 

MATTHEWCATCAP e il mondo dell’animazione di youtube

MatthewCatCap alias Matteo Boila ha trasformato l’arte di fare animazione in un vero e proprio lavoro.

Comincia studiando disegno e nel lontano 2008 comincia a “smanettare” con il computer. Quando capisce che esiste un modo per far muovere i suoi disegni decide di cominciare a lavorare con l’animazione. Frequenta il NID (nuovo istituto di Design) dove riceve la usa prima formazione professionale.

Oggi crea contenuti per il suo canale youtube, lavora come Lead animator del fumettista Sio ed è collaboratore del canale di Cartoni morti e BarbascusaX. Nel corso degli anni è riuscito a creare uno stile personale pieno di ironia e originalità. Nonostante la fatica che comporta, riesce a raccontare storie e far sorridere le persone grazie alla sua passione per l’animazione.

 

Francesco Capaccioni quando la passione per la fotografia diventa un lavoro

Tecnico radiologo e Influencer, parole che è difficile trovare nella stessa frase.

Eppure Francesco Capaccioni, noto anche come kdallasteppa, è riuscito a far convivere queste due realtà.

Francesco comincia a scoprire il mondo della fotografia grazie a una Nikon D3200 con cui riesce a creare letteralmente un “nuovo lavoro”. Ha visto che in Umbria esistono paesaggi straordinari che stavano soltanto aspettando di essere fotografati nel modo giusto per essere scoperti dal resto del mondo.

Nella sua pagina Instagram racconta i suoi viaggi e la sua voglia di scoperta. Utilizza il mondo dei social come un gigantesco album fotografico che tutti possono sfogliare. Con una reflex sempre in mano, ha dimostrato che è possibile portare contenuti di qualità in un social network come Instagram senza dover rinunciare al proprio tocco personale!

 

Giacomo Montagnoli nella nuova frontiera del videomaking

Ancora giovanissimo Giacomo comincia a lavorare come Content Creator nella piattaforma di Youtube. Crea importanti contenuti per il web, caratterizzandoli sempre con un suo tocco personale.

Quando comincia ad affacciarsi al mondo del videomaking svolge importanti corsi di formazione in Regia, scrittura e teatro. Nel 2018 viene premiato da Red Bull’s Salmo Academy come miglior videomaker. Oggi fa parte di “Penumbria studios”, un collettivo di Filmmakers, Fotografi, Designer e professionisti dell’Animazione nato in Umbria e oggi attivo in tutto il territorio nazionale, in cui lavora come filmmaker e operatore.

L’ospite speciale: JulieHall, ecco cosa significa esporsi sui Social

Giulia è solo una dei tanti ragazzi che negli ultimi anni hanno cominciato ad utilizzare il web come un nuovo trampolino di lancio per il mondo del lavoro.

Giulia apre il suo canale Youtube dal titolo “Julie Hall” nel 2015 mentre sta concludendo il suo percorso di studi al DAMS di Bologna. Questo canale diventa presto una “vetrina virtuale” che le permette di esprimere le proprie passioni e acquisire nuove abilità professionali. Quando Giulia, ormai nota come Julie, si presenta per la prima volta al pubblico di Youtube, decide di utilizzare i suoi studi di recitazione per interpretare delle piccole parodie. Mentre completa il suo primo ciclo di laurea decide di mettersi alla prova e comincia a presentare delle recensioni di film e serie tv, inizia molte collaborazioni con altri canali e raggiunge 10.600 iscritti. Col passare del tempo inizia a sperimentare anche la tecnica del Blog con cui si racconta in modo più spontaneo ai suoi spettatori.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist