IN ONDA

Nuova puntata di Mondo Migliore

Mondo Migliore

Storie di solidarietà, volontariato e carità

Tutti i mercoledì alle 17.05 e in replica il giovedì alle 11.05

condotto da Annalisa Marzano Il programma "Mondo migliore" vuole raccontare la bellezza e la creatività del volontariato e della carità, attraverso le storie di chi dedica la propria vita, anche solo per qualche ora a settimana, al farsi prossimo a chi vive in situazioni di povertà, bisogno, difficoltà. Incontri, testimonianze, iniziative e luoghi che ci parlano del grande lavoro di associazioni, movimenti, istituzioni, “opere-segno” Caritas e progetti di Sovvenire e 8xMille della Chiesa Cattolica. Ma non saranno solo le realtà ecclesiali a essere protagoniste del programma. Tutto ciò che si lega alla parola “solidarietà” sarà al centro del racconto.


Info and episodes

Convenzione tra l’Università di Perugia e l’Associazione ‘Epifani’

Written by on 21/11/2023

Convenzione tra l’Università di Perugia e l’Associazione ‘Epifani’

Un accordo per finanziare 5 borse per il Master in Progettazione europea per la Cultura e la Creatività

21/11/2023

convenzione Unipg-associazione epifani

La firma della convenzione tra l'Università degli Studi di Perugia e l'Associazione 'Guglielmo Epifani'

Firmata a Perugia, nella Sala del Dottorato di Palazzo Murena, sede del Rettorato dell’Università degli Studi di Perugia, la convenzione tra l’Ateneo perugino e l’Associazione Guglielmo Epifani, ispirata alla figura del sindacalista e politico, scomparso nel giugno del 2021.

L’accordo, è stato sottoscritto dal Rettore Maurizio Oliviero e da Maria Giuseppina De Luca Epifani, presidente dell’Associazione e prevede il finanziamento di cinque borse di studio per il Master in Progettazione europea per la Cultura e la Creatività del quale sono aperte le iscrizioni.

La cerimonia, è stata aperta con un minuto di silenzio in ricordo di Giulia Cecchettin.

“In occasione della sesta edizione del Master di I livello in Progettazione Europea per la Cultura e la Creatività -ha affermato il Rettore Oliviero- desidero esprimere il mio sincero apprezzamento all’Associazione Guglielmo Epifani, rappresentata dalla Presidente Giuseppina De Luca Epifani, per il generoso impegno dimostrato nel sostenere concretamente il diritto allo studio e facilitare l’accesso all’istruzione superiore per studentesse e studenti meritevoli, giovani talenti sempre più consapevoli dell’importanza di contribuire alla costruzione di una società più avanzata e aperta all’Europa. La formazione di assoluta eccellenza offerta in questo corso, infatti -ha concluso il Rettore- non solo accrescerà le loro competenze professionali, ma li preparerà anche a diventare agenti di cambiamento, promuovendo la conoscenza e la collaborazione in un contesto sempre più interconnesso e in continua evoluzione”.

Il Master

L’obiettivo del Master, è quello di formare profili professionali nel campo della progettazione europea, intesa come l’insieme di competenze teoriche e tecnico-gestionali necessarie ad elaborare e gestire in maniera efficace progetti finanziati dall’Ue, in particolare nell’ambito dei settori della cultura, della creatività, dell’audiovisivo e del multimediale. Nel corso delle precedenti edizioni, sono state formate più di ottanta figure professionali che hanno poi avuto l’opportunità di avviare, o consolidare, i propri percorsi lavorativi nella libera professione o all’interno di organizzazioni ed enti. Il Corso, ha una durata di circa quindici mesi. Alla didattica (trecento ore) segue il periodo tirocinio. Il percorso formativo si caratterizza per l’elevata componente pratica dell’apprendimento ed è mirato alla costruzione di competenze legate al project design e al project management. Il corpo docente è composto da quaranta figure, provenienti (oltre che dall’Università) dal mondo della progettazione europea e da quello delle organizzazioni culturali.

Il termine di presentazione delle domande è il 9 febbraio 2024. Le lezioni del nuovo ciclo avranno inizio nella primavera 2024. Si terranno nella Scuola Lingue Estere dell’Esercito di Perugia. Oltre alle borse di studio erogate dall’Associazione Guglielmo Epifani, sono disponibili incentivi all’iscrizione riservate ai dipendenti della pubblica amministrazione).

L’importanza della convenzione

Le borse di studio, frutto della convenzione -ha sottolineato la presidente Maria Giuseppina De Luca Epifani- saranno destinate a giovani laureati meritevoli e che si trovino nelle condizioni di disagio economico, per permettere loro il proseguimento degli studi specialistici.

Il Master in Progettazione europea per la cultura e la creatività, ci è parso molto interessante e molto attuale, per il riferimento, imprescindibile, all’Europa”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist