IN ONDA

Copertina programma Radio Economy

Privato: Radio Economy

Dall'Umbria all'economia globale

condotto da Federico Fabrizi con la [...]


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

Conferite dalla presidente Proietti le deleghe ai consiglieri della Provincia di Perugia

Written by on 16/02/2022

Conferite dalla presidente Proietti le deleghe ai consiglieri della Provincia di Perugia

Sono state comunicate assieme alle linee di mandato in data odierna all'apertura dei lavori

16/02/2022

Provincia di Perugia

La sede della Provincia di Perugia

Conferite dalla presidente Stefania Proietti le deleghe ai consiglieri della Provincia di Perugia.

Il Consiglio provinciale di Perugia di oggi si è aperto con la comunicazione da parte della presidente del conferimento di alcune deleghe ad altrettanti consiglieri. Si tratta di deleghe di natura prettamente politica, che non prevedono attribuzione di poteri di amministrazione o di gestione o di firma.

In particolare

al consigliere Cristian Betti (vicepresidente) è stata assegnata la delega per le politiche nelle materie di attuazione del Pnrr e Lago Trasimeno;

a Moreno Landrini le politiche nelle materie di progettazione viaria e viabilità provinciale nonché viabilità regionale ex legge regionale n. 10 /2015;

ad Erika Borghesi la delega per le politiche nelle materie di edilizia scolastica, programmazione rete scolastica, bilancio e società partecipate, controllo di fenomeni discriminatori in ambito occupazionale e promozione delle pari opportunità nel territorio provinciale;

a Letizia Michelini le politiche nelle materie di patrimonio, riorganizzazione riparto delle funzioni, sviluppo Area Vasta;

a Francesco Zaccagni le politiche nelle materie di Stazione Unica Appaltante, urbanistica e P.T.C.P, trasporti;

a David Fantauzzi la delega per le politiche nelle materie di Polizia provinciale, ambiente, SIT e digitalizzazione, progettazione europea.

“I consiglieri delegati della Provincia di Perugia -ha ricordato la stessa Proietti- coadiuvano, con spirito collegiale, il Presidente della Provincia nella sua funzione di indirizzo e sovrintendenza. Il presidente è l’unico rappresentante dell’Ente, a cui spetta la decisione finale sull’adozione o meno di qualsiasi provvedimento che impegni l’Ente”.

Sempre nella seduta di oggi, si è proceduto alla costituzione delle commissioni consiliari permanenti, quella Statuto e Regolamenti – Controllo e Garanzia e Bilancio – Lavori Pubblici – Affari Generali, è prevista l’illustrazione al Consiglio provinciale delle linee programmatiche del mandato 2021-2025.

Le linee di mandato del nuovo Consiglio della Provincia di Perugia

Superare la legge Delrio affinché le Province riconquistino autorevolezza istituzionale, in conformità a quanto previsto dalla Costituzione;

ottenere risorse adeguate per lo svolgimento delle funzioni esercitate dalla Provincia, sia quelle di propria specifica competenza che quelle delegate dalla Regione; attento utilizzo delle nuove risorse a disposizione, con particolare riferimento al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) ed alle risorse della ricostruzione post sisma 2016, per i necessari interventi di miglioramento dell’edilizia scolastica e di ammodernamento della rete viaria di competenza provinciale; potenziare il ruolo della Provincia quale Casa dei Comuni, casa dei Sindaci, con sviluppo delle attività di Stazione Unica Appaltante e in materia di informatica e trasparenza, progettazione europea e accesso ai fondi strutturali, reclutamento e formazione professionale dei dipendenti, aiuto nel reperimento e gestione dei fondi PNRR Next Generation UE, pianificazione territoriale e gestione del sistema informativo territoriale (temi sui quali la Provincia vanta professionalità ben note ai Comuni);

rinnovare l’organizzazione e la riorganizzazione dell’Ente, accettando appieno la sfida della digitalizzazione della pubblica amministrazione.

Sono questi i punti cardine delle linee di mandato che la presidente Stefania Proietti ha tracciato nell’odierna seduta del Consiglio provinciale, evidenziando l’onore di rappresentare cinquantanove Comuni umbri e ringraziando chi l’ha preceduta dall’entrata in vigore della Delrio, i presidenti Nando Mismetti e Luciano Bacchetta e il vicepresidente vicario Sandro Pasquali.

 

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist