IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

Perugia, faceva il corriere della droga durante il lavoro al Comune

Written by on 07/02/2024

Perugia, faceva il corriere della droga durante il lavoro al Comune

Sono scattate sei misure cautelari da parte della Guardia di finanza del capoluogo: trovato anche del denaro

07/02/2024

Militari della Guardia d finanza

Militari della Guardia d finanza

Faceva il corriere della droga usando il mezzo che il Comune di Perugia gli aveva dato in dotazione per svolgere il proprio lavoro. Il dipendente comunale, inquadrato come operaio, è finito al centro di una indagine della Guardia di Finanza che ha portato 4 persone in carcere, una agli arresti domiciliari e un’altra ancora sottoposta all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Le indagini, secondo quanto comunicato dalla Procura di Perugia, erano partite dalla segnalazione della polizia municipale per delle irregolarità riscontrate nel rifornimento di carburante di un mezzo di proprietà del comune usato dal dipendente. Le indagini dei finanzieri hanno portato alla luce i rapporti che l’operaio comunale aveva con un soggetto capano, già detenuto a Capanne, e ammesso al lavoro esterno, a sua volta in contatto con altri ex detenuti dediti allo spaccio di droga. Secondo gli inquirenti, il dipendente comunale, affiancato nelle proprie mansioni da uno dei detenuti ammessi al lavoro esterno, avrebbe avuto un ruolo nell’attività di approvvigionamento e trasporto della droga, usando proprio il mezzo del Comune, anche in orari lavorativi. Per il suo ruolo di corriere, il dipendente comunale  sarebbe stato ricompensato con dosi di droga. Personale centrale dell’indagine, è il detenuto campano, pluripregiudicato e  domiciliato ad Umbertide. Nel corso delle indagini sono state documentate cessioni di 1700 grammi di hashish e 800 di cocaina. Durante la perquisizione domiciliare di uno degli indagati a Perugia, sono stati sequestrati 1 chilo di hashish, e soldi in contanti per un totale di 1250 euro. In un bar di Ponte San Giovanni, gestito da uno degli indagati, sono stati sequestrati altri 100 grammi di hashish e 900 euro in contanti. 

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist