IN ONDA

InBlu2000

Programmi del circuito nazionale

InBlu2000 è l’emittente della Conferenza episcopale italiana del cui circuito fa parte anche Umbria radio. Da radio InBlu arrivano i radiogiornali [...]


Info and episodes

Terni, Bandecchi ribadisce: “Ternana in vendita, ricevuto alcune proposte”

Written by on 30/01/2023

Terni, Bandecchi ribadisce: “Ternana in vendita, ricevuto alcune proposte”

Ribadisce l’intenzione di vendere la Ternana il presidente Stefano Bandecchi che però rilancia sulla realizzazione del nuovo stadio e della clinica

30/01/2023

Tifosi della Ternana

Tifosi della Ternana

Ribadisce l’intenzione di vendere la Ternana il presidente Stefano Bandecchi che però rilancia sulla realizzazione del nuovo stadio e della clinica. Alla redazione di Tag 24, quello che è anche candidato sindaco di Terni ha spiegato che per lui “tutta questa situazione è un dolore, come presidente, come tifoso e soprattutto come uomo”. “Io e l’Università Niccolò Cusano (della quale è fondatore – ndr) teniamo molto a questa società e la sto vendendo solo per colpa dell’infamia…” aggiunge Bandecchi. “Sia ben chiaro noi non molliamo nulla, appena l’ho messa in vendita, abbiamo ricevuto delle manifestazioni d’interesse, credo siano tre, ma non ne so granché nemmeno io, mi hanno informato gli avvocati, vedremo” ha detto riferendosi alla Ternana.

Fondo o persona seria

“Non so ora a chi venderla – ha aggiunto -, ma quando arriverà una persona seria o un fondo di investimento serio ne parleremo. Vogliamo soggetti che possano acquisire la Ternana in maniera corretta e garantire alla stessa una crescita importante perché se lo merita e perché sono io stesso che ci tengo. Ma sia ben chiaro, proprio perché ci tengo, l’Università Niccolò Cusano non abbandonerà mai la società. Il consiglio di amministrazione ha deciso e deliberato che rimarrà con almeno il dieci o anche il venti per cento delle quote. Non sarà più un assest strategico, ma continueremo a proseguire nel nostro progetto rimanendo collegati all’interno sicuramente anche attraverso una sponsorizzazione, restando dentro senza avere la maggioranza, e la garanzia della serietà delle persone che la prenderanno è proprio in virtù del fatto che noi resteremo dentro. Se manteniamo il 10 o 20% è proprio perché ci saremo anche noi”.

Progetto stadio

Nessuna retromarcia anche sul progetto stadio. “No no ma chi abbandona – ha detto -, noi parteciperemo al bando e se lo vinciamo, faremo tutto quello che bisognerà fare per costruire lo stadio e la clinica e dare a Terni quello che ho sempre detto. Non è che uno fa tutto quello che ha fatto, seguendo anche in questo caso le leggi dello Stato Italiano per giocare. Le sembro uno che gioca? Andiamo un passo alla volta, quando ci sarà il bando per lo stadio e per la clinica parteciperemo”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist