IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

Terni, Bandecchi a sorpresa annuncia le dimissioni da sindaco

Written by on 09/02/2024

Terni, Bandecchi a sorpresa annuncia le dimissioni da sindaco

Nel frattempo in merito alle dimissioni, il prefetto di Terni Giovanni Bruno afferma che al momento non sono state protocollate

09/02/2024

La prima seduta del nuovo consiglio comunale di Terni

Stefano Bandecchi in consiglio comunale

“Ho comunicato pochi minuti fa alla Giunta e a tutti i consiglieri di Alternativa popolare che ho già dato le dimissioni dalla carica di sindaco”: lo ha dichiarato il primo cittadino di Terni, Stefano Bandecchi, in un video sul suo profilo Instagram pubblicato intorno alle 18.00 di giovedì.”Attraverso questo video – prosegue Bandecchi – lo comunico a tutti i cittadini, così eviteranno di leggersi i giornali, che chissà quale stupidaggine potranno dire”. “I motivi – spiega – sono di carattere politico. Continuo a essere il segretario di Alternativa popolare, ma non farò, da qui a 20 giorni in più, il sindaco della città di Terni, così non correremo rischi, a Terni, di avere una dittatura bandecchiana”. “Detto questo – prosegue – saluto tutti i cittadini, ringrazio tutti quelli che mi hanno votato. La mia carriera politica va avanti in quanto segretario di Alternativa popolare”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Stefano Bandecchi (@bandecchistefano)

Dimissioni al momento non protocollate

Nel frattempo in merito alle dimissioni, il prefetto di Terni Giovanni Bruno afferma che “alla serata di giovedì, alla prefettura di Terni non risultano atti ufficiali. E non risultano neppure al protocollo comunale che è il canale ufficiale per tali comunicazioni.Staremo a vedere se ci saranno e, nel caso, dovranno rispettare i dettami del Tuel in ordine a tempistiche e procedure”. In merito alle ipotesi che circolavano in città sulla scadenza, in questi giorni, del termine per la Prefettura di Terni per esprimersi su eventuali incompatibilità di Stefano Bandecchi rispetto al ruolo di sindaco, sempre il prefetto Bruno afferma che “non esistono termini prefissati e, allo stato, non risultano profili di incompatibilità, visto che le questioni pendenti sono state sanate, ad esempio con la cessione della Ternana Calcio. Se la gestione del palasport possa rappresentare un elemento di incompatibilità, lo si vedrà solo nel momento in cui la gestione dell’impianto dovesse essere in capo al sindaco”.

Contrasti interni

Confermano che ci sarebbero dei contrasti interni alla giunta e ai consiglieri comunali di Alternativa popolare alla base delle annunciate dimissione di Stefano Bandecchi dalla carica di sindaco di Terni. È quanto l’Ansa ha appreso da fonti vicine al partito di cui lo stesso Bandecchi è segretario. Proprio in queste ore sarebbero in corso delle interlocuzioni tra lui e i rappresentanti di Ap. L’intento sarebbe quello di ritrovare quell’unità che aveva permesso all’ex patron della Ternana calcio di conquistare Palazzo Spada. Unità che col passare dei mesi sarebbe andata scemando, portando anche alle dimissioni di un membro della giunta.

In consiglio comunale

Approderà al Consiglio comunale di Terni già fissato per lunedì prossimo la questione delle dimissioni di Stefano Bandecchi da sindaco.  Il vicepresidente dell’Assise Francesco Filipponi ha spiegato all’Ansa che “se non saranno formalizzate in questi giorni l’eventuale comunicazione in quella sede varrebbe automaticamente come atto ufficiale di protocollo”. Da quel momento quindi scatterebbero i 20 giorni di tempo nei quali il sindaco potrà confermare o ritirare le eventuali dimissioni. Che se anche diventassero definitive non permetterebbero a Terni di votare nella prossima tornata elettorale, considerando i tempi previsti dalla normativa. Per discutere in Consiglio la comunicazione del sindaco, se ci sarà, per Filipponi “non serve un’integrazione dell’ordine del giorno” ma basterebbe una richiesta di comunicazioni da parte di Bandecchi. A quel punto sono previsti un intervento della maggioranza e uno dell’opposizioni. Fatta salva la possibilità da parte della presidente dell’Aula di concedere altri interventi.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist