IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

Agriturismi, Natale tra cibi della tradizione e autentiche esperienze

Written by on 23/12/2022

Agriturismi, Natale tra cibi della tradizione e autentiche esperienze

Buoni segnali per il comparto regionale secondo Coldiretti e Terranostra Umbria in vista delle festività

23/12/2022

natale negli agriturismi

L'interno di uno degli agriturismi umbri nel periodo delle festività natalizie

Buoni segnali per il comparto regionale degli agriturismi in vista delle festività, con le strutture pronte a proporre il meglio della tradizione enogastronomica regionale, ma anche ad offrire autentiche esperienze di vita contadina in campagna. È quanto riferiscono Coldiretti e Terranostra Umbria, l’associazione agrituristica e ambientale che raggruppa gli agriturismi della rete di Campagna Amica, nel sottolineare il buon afflusso di presenze che gli operatori prevedono per Natale e Capodanno.

Tra i cibi della tradizione e riscoperta dei piccoli borghi

“A far scegliere l’agriturismo -afferma Elena Tortoioli, presidente Terranostra Umbria- è la spinta verso un turismo di prossimità, anche con la riscoperta dei piccoli borghi e dei centri minori nelle campagne. Se la cucina della tradizione umbra per le festività, dai cappelletti in brodo alla galantina fino alla parmigiana di gobbi, è la qualità più apprezzata, le nostre strutture hanno incrementato l’offerta con servizi innovativi per sportivi e ambientalisti, ma anche con attività culturali come la visita di percorsi archeologici o naturalistici.

Senza dimenticare, le attività più strettamente legate al Natale come i corsi di cucina per la preparazione delle specialità delle feste: un’attività particolarmente apprezzata dagli ospiti, che conservano ricette della campagna tramandate da generazioni e sempre più propensi a veri tour enogastronomici e del gusto.

Un’esperienza autentica a contatto con la natura

In questo periodo proprio per sostenere gli agriturismi, abbiamo lanciato una campagna che invita a regalare un’esperienza autentica in agriturismo a contatto con la natura. Un dono -conclude la presidente Tortoioli- in grado di far apprezzare le identità locali, ma anche, entrando in stretta connessione con chi tutti i giorni lavora in campagna, far scoprire e assaporare maggiormente il territorio, l’enogastronomia umbra e le attività delle aziende, insieme a quell’autentica e peculiare ospitalità contadina, sempre più ricercata”.

L’agriturismo in Umbria

L’agriturismo conta in Umbria, secondo elaborazioni Coldiretti su dati Istat (2021), 1414 strutture (+1,1% rispetto al 2020), con 463 dedite alla ristorazione, 349 alla degustazione e 1.178 ad altre attività. Circa un agriturismo su cinque (256) si trova in montagna, mentre il 46,3 per cento è gestito da donne.

I posti letto sono 25.386, mentre quelli a tavola sono 21.476. Accanto ad alloggio e ristorazione, ma anche alla semplice degustazione, non mancano le attività sportive e naturalistiche suggerite dalle aziende agrituristiche. L’agriturismo umbro ha un peso del 38,3% sul comparto extralberghiero regionale (media nazionale 10,1%). Oltre il 98% dei comuni umbri ospita almeno un’azienda agrituristica.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist