‘Torrendeadomo’. Sara Marini al Teatro Romano di Gubbio

Written by on 10/08/2020

‘Torrendeadomo’. Sara Marini al Teatro Romano di Gubbio

10/08/2020

GUBBIO- Torrendeadomo – Ritorno a casa, è il titolo del concerto in cui Sara Marini presenterà il suo ultimo omonimo cd uscito recentemente. L’appuntamento, in programma mercoledì 12 agosto alle ore 21 al Teatro Romano di Gubbio, è inserito nel cartellone della sesta edizione di Umbria in Voce il festival sotto la direzione artistica della cantautrice Claudia Fofi per conoscere e far conoscere quel prodigioso strumento che è la voce, sia dal punto di vista della vocalità cantata che di quella parlata.

Un viaggio per Sara Marini tra le sue terre di origine, l’Umbria e la Sardegna, impregnato di suoni suggestivi. Torrendeadomo, che in lingua sarda vuol dire, appunto ritorno a casa, è il secondo album della musicista. Un racconto, in musica e parole, di un viaggio attraverso le origini, un viaggio tra due isole: la Sardegna circondata dal mare, con la sua sensazione di infinito e di apertura totale verso l’ignoto, e l’Umbria, isola circondata dai monti che si ergono maestosi e protettivi. Dodici canzoni originali, che attingono alla musica popolare e alla world music, filastrocche e giochi innocenti (ma non troppo) di bambini, ninne nanne e affanni di madri, angeli custodi, amori antichi, re e castelli, pene d’amore, libertà e paure.

Sara Marini, che firma i sei brani del disco, nasce come interprete pop e jazz, ma nel 2009 l’incontro con la cantautrice eugubina Claudia Fofi, dà una svolta al suo cammino artistico. Entra a far parte del quartetto vocale Le Core, ensemble femminile che canta di radici, di viaggi e di senso di appartenenza, iniziando un percorso di ricerca etnomusicologica.

“Essendo figlia di padre sardo e di madre umbra -spiega la cantante- ho avuto la necessità di scoprire e di scoprirmi attraverso i luoghi. Ho incontrato e mi sono confrontata con culture e religioni diverse, cantando in tante lingue e dialetti. Mi sono messa al fianco di grandi maestri come Giovanna Marini, Elena Ledda, Simonetta Soro, Nando Citarella, Goffredo Degli Esposti, e da ognuno di loro ho imparato qualcosa di prezioso”.

Al suo fianco nel concerto al Teatro Romano di Gubbio, in programma mercoledì 12 agosto alle ore 21, saliranno sul palco i musicisti che hanno collaborato alla realizzazione dell’album Torrendeadomo, capaci di colorare con diversi strumenti questo cammino :  Goffredo Degli Esposti (zampogna, kaval, flauto doppio, buttafuoco), Francesco Savoretti (percussioni mediterranee), Paolo Ceccarelli (chitarre), Monica Neri (organetto).

Torrendeadomo è finalista alle targhe Tenco2020 come miglior album in dialetto.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist