IN ONDA

InBlu2000

Programmi del circuito nazionale

InBlu2000 è l’emittente della Conferenza episcopale italiana del cui circuito fa parte anche Umbria radio. Da radio InBlu arrivano i radiogiornali [...]


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Siccità, preoccupazione di Concommercio per il Trasimeno

Written by on 05/07/2022

Siccità, preoccupazione di Concommercio per il Trasimeno

Il presidente regionale Mencaroni scrive al premier Draghi

05/07/2022

siccità

L'effetto della mancanza di piogge nelle rive del lago Trasimeno

Confcommercio Umbria esprime preoccupazione per le ripercussioni sulle attività economiche del Trasimeno causate dalla siccità. In una lettera indirizzata al premier Mario Draghi, il presidente umbro Giorgio Mencaroni  chiede interventi strategici e urgenti, a nome delle tantissime imprese dell’area lacustre in gravi difficoltà a causa della crisi idrica.

Il primo, inserire il lago Trasimeno nell’elenco delle venti opere di adduzione previste dal Decreto siccità da realizzarsi entro il 2024 con le risorse del Pnrr e di attivare immediatamente lo stato di emergenza al fine di derogare celermente ai vincoli normativi, amministrativi e procedurali che finora hanno reso impossibile attuare le manutenzioni necessarie permettendo così la rimozione delle alghe, l’attuazione dei dragaggi e ogni altra manutenzione essenziale, inclusa quella sui canali di immissione.

“So che in queste ore -commenta Mencaroni- la presidente della Regione Umbria Donatella Tesei ha portato la questione Trasimeno sia presso i ministeri competenti che stanno lavorando al decreto Siccità sia nell’ambito della Conferenza Stato Regioni, e di questo la ringraziamo. Così come ringraziamo il senatore Luca Briziarelli, che sta seguendo i problemi del lago con grande attenzione. Invito tutte le forze sociali ed economiche della nostra regione, ad unirsi a questo grido di allarme che oggi Confcommercio invia al Governo, per sottolineare ancora di più l’urgenza di intervenire presto e bene”.

La questione Trasimeno, sottolinea Confcommercio nella lettera al premier Draghi firmata dal presidente Mencaroni, è di grande rilevanza per l’intera Umbria e la sua economia.

“Per questo -aggiunge- vanno messe in atto le necessarie contromisure.

In questo momento, le imprese sono in ginocchio, schiacciate da due anni di emergenza Covid e con la principale attrattiva, il lago appunto, in condizioni pessime”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist