IN ONDA

InBlu2000

Programmi del circuito nazionale

InBlu2000 è l’emittente della Conferenza episcopale italiana del cui circuito fa parte anche Umbria radio. Da radio InBlu arrivano i radiogiornali [...]


Info and episodes

Arriva il sequel del film ‘Est – dittatura last minute’

Written by on 12/10/2023

Arriva il sequel del film ‘Est – dittatura last minute’

Per la regia di Antonio Pisu, confermato il cast: nel film anche il perugino Jacopo Costantini

12/10/2023

EST- dittatura last minute

EST- dittatura last minute, confermato anche l'attore perugino Jacopo Costantini

Arriva il sequel del film pluripremiato ‘Est-dittatura last minute’, per la regia di Antonio Pisu che vanta nel cast anche l’attore perugino Jacopo Costantini, oltre a Lodo Guenzi e Matteo Gatta. L’annuncio dell’arrivo di ‘Andando ad Est’ era stato dato ad aprile dai produttori  Maurizio Paganelli e Andrea Riceputi, dalle cui vicende personali, narrate nel libro “Addio Ceausescu”, è stato liberamente tratto il primo film.

La trama

Se la pellicola del 2020 raccontava il viaggio avventuroso di tre ragazzi cesenati nell’Europa dell’est del 1989, poco prima dalla caduta del muro di Berlino, il sequel sarà ambientato nel 1991, fra gli ultimi strascichi della Guerra fredda, tornata oggi di triste attualità. Svelata in breve la trama, in cui un fatto reale si intersecherà con la fiction: il Sismi (Servizio informazioni sicurezza militare italiana) è sulle tracce di alcune persone che stanno trafugando informazioni sensibili da rivendere ai servizi segreti bulgari e al Kgb. Pago e Rice sono tornati alle loro vite a Cesena, mentre Bibi, da mesi, fa il pendolare perché si è fidanzato con una ragazza bulgara. Le vicende dei tre amici, in strada per un nuovo viaggio, si intrecceranno con la cronaca in una spirale di equivoci che faranno apparire i tre giovani cesenati come spie internazionali. “Se il primo film puntava molto sulle emozioni, il secondo si annuncia una spy story, sempre condita con i toni della commedia”, hanno detto i produttori, annunciando che, in attesa del seguito, la pellicola del 2020 sarà presto trasmessa in prima visione in chiaro su Rai 3. “Grazie alla collaborazione con la casa House of film di Los Angeles – ha detto Maurizio Paganelli – Est – Dittatura last minute è diventato uno dei film italiani degli ultimi anni più venduti nel mondo, soprattutto sulle piattaforme streaming. Ha partecipato a diversi Festival indipendenti ed è stato riconosciuto come miglior film al Riff di Mosca e al San Diego Movie Awards in California. Questo successo ci ha spinti a produrre un sequel, continuando il racconto dei tre ragazzi di Cesena, due anni dopo le vicende narrate nel primo film”. Le riprese del sequel partiranno nella primavera 2024 e la pellicola dovrebbe essere distribuita nelle sale entro il Natale del prossimo anno. Le riprese si divideranno fra Cesena e Sofia, in Bulgaria. “Squadra vincente non si cambia – ha detto Andrea Riceputi -. La sceneggiatura e la regia saranno ancora di Antonio Pisu. Immutati i protagonisti: Lodo Guenzi, Matteo Gatta e l’attore perugino Jacopo Costantini che torneranno nei panni di Rice, Pago e Bibi. In base al budget, che si attesta attorno ai 2 milioni di euro, in crescita rispetto alla prima pellicola, inseriremo nella produzione attori internazionali. Abbiamo già individuato Mads Mikkelsen, Matilda De Angelis e Bob Odenkirk”. A partire da martedì 14 novembre, a Cesena saranno aperti i casting alla ricerca di ruoli secondari e comparse.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist