Sellano, arte, letteratura, musica e tanto altro al borgo di Postignano

Written by on 27/05/2017

Sellano, arte, letteratura, musica e tanto altro al borgo di Postignano

27/05/2017

SELLANO (PG)- Con un concerto dal titolo ‘Impressioni in musica…pathos e ironia’ (dedicato a musiche di Mozart, Beethoven, Debussy, Ginastera e Schostakovic), che vede protagonista il pianoforte di Fiorella Rambotti, prende avvio questo pomeriggio la sesta edizione di ‘Un Castello all’Orizzonte’. L’appuntamento, in programma per le18.30 presso la Chiesa della Santissima Annunziata nel borgo di Postignano, frazione del Comune di Sellano, è il primo di venticinque incontri che quest’anno saranno dedicati all’arte, alla letteratura, alla musica, al teatro, al cinema, con scrittori, giornalisti, registi, docenti universitari, creativi, musicisti.
Da questo sabato 27 maggio al prossimo 21 ottobre un ricco cartellone con conferenze, concerti (di classica, lirica, contemporanea e jazz), reading teatrali, mostre (di fotografia e di arte contemporanea), proiezioni di film. Tra questi,da segnalare la mostra del giornalista Pietro Del Re, Appunti fotografici dedicata agli scatti fatti in giro per il mondo durante le sue missioni di inviato speciale de La Repubblica. Nel corso dell’inaugurazione prevista per venerdì 10 giugno, sarà anche presentato il suo libro Cose Viste, assieme ai giornalisti Guido Rampoldi, Francesco Merlo e all’attore Marco Paolini. Alberto Negri, de Il Sole 24Ore, parlerà del suo libro Il musulmano errante; Emiliano Fittipaldi, de L’Espresso, ragionerà sul tema La rivoluzione di papa Francesco: la Chiesa sta cambiando davvero?. In occasione della pubblicazione del recente Le cas Malaussène – Ils m’ont menti, lo scrittore francese Daniel Pennac darà vita ad un reading teatrale, sabato 16 settembre. Nell’ambito dell’accordo con l’Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa di Napoli, che prevederà la realizzazione di un centro di divulgazione presso il Castello di Postignano sulla Dieta Mediterranea (patrimonio dell’umanità UNESCO), Elisabetta Moro e Marino Niola presenteranno i loro libri sull’argomento. Il regista Maurizio Nichetti racconterà del suo libro Autobiografia Involontaria. L’agronomo Isabella Dalla Ragione (dell’Università di Perugia) tratterà il tema Vecchie varietà locali di frutta: un piatto ricco di salute, cultura e storia. Una speciale giornata sarà quella di sabato 15 luglio dedicata a Lorenza Mazzetti, regista famosa negli anni ’50, scrittrice e pittrice; nel corso del pomeriggio saranno presentati il suo ultimo libro Con Rabbia e il docu-film Perché sono un genio di Steve Della Casa, ed   inaugurata una mostra di suoi disegni. Tra gli incontri musicali, il Recital di lieder tedeschi e spagnoli del soprano Nicola Beller Carbone accompagnata da Ulla Casalini (sabato 14 ottobre) e l’incontro con Monsignor Vincenzo De Gregorio, Preside dell’Istituto Pontificio di Musica Sacra, sulla storia della musica a Napoli, dal titolo Perchè siamo i “meglio” (per la musica) : dalle catacombe ai concerti rock (sabato 1 luglio). Da segnalare, infine, che la mostra fotografica di Dorothea Lange The Camera is a Great Teacher, dato il grande successo avuto nell’anno passato, è stata prorogata fino alla fine di quest’anno.
‘Un Castello all’Orizzonte’, è organizzato con il patrocinio della Regione Umbria, della Provincia di Perugia e del Comune di Sellano, nel borgo medievale di Postignano abbandonato negli anni ’60 , tornato a vivere grazie ad una attenta opera di restauro durata molti anni, a cura degli Architetti Gennaro Matacena e Matteo Scaramella.
 
 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist