IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Ultimo giorno di scuola per gli studenti dell’Umbria

Written by on 09/06/2022

Ultimo giorno di scuola per gli studenti dell’Umbria

Da lunedì al via gli esami di terza media. Obbligo di mascherina fino al termine dell'anno scolastico

09/06/2022

scuola studenti umbria

Obbligo di mascherina fino al termine dell'anno scolastico

Ultimo giorno di scuola per gli studenti dell’Umbria delle elementari, medie e superiori. Giovedì suona l’ultima campanella dell’anno scolastico e poi da lunedì scatterà il periodo degli esami per le scuole medie, che dovranno terminare entro il 30 giugno, e che dopo due anni di pandemia tornano quasi alla normalità. Per i maturandi, invece, tornano gli esami scritti che inizieranno mercoledì 22 giugno con la prima prova di italiano, uguale su base nazionale. La seconda prova si terrà invece giovedì 23 giugno e sarà diversa per ciascun indirizzo e su una disciplina tra quelle caratterizzanti il percorso di studi. Quest’anno la prova sarà predisposta dai singoli istituti, che potranno così tenere conto di quanto effettivamente svolto dai ragazzi durante l’anno scolastico, anche in considerazione dell’emergenza pandemica. Gli orali inizieranno successivamente, nella data designata per ogni scuola dalle varie Commissioni d’esame, che sono presiedute da un Presidente esterno all’istituzione scolastica e composte da commissari interni. Saranno 7.496 i maturandi umbri impegnati negli esami di Stato. I candidati delle scuole statali sono 7.244 ai quali si aggiungono 150 esterni e 102 delle scuole paritarie. Nella provincia di Perugia gli alunni delle classi V che affronteranno la maturità sono 5.747, mentre in quella di Terni sono 1.749. Saranno invece 7.992 i ragazzi impegnati negli esami di terza media, 6.136 nella provincia di Perugia.

Mascherine obbligatorie agli esami

Mascherine obbligatorie in classe fino alla fine dell’anno scolastico e quindi gli alunni dovranno indossarle anche nel corso degli esami sia di terza media e che di maturità. Lo ha stabilito il Tar del Lazio respingendo il ricorso promosso dal Codacons contro gli atti del Governo che, nel settore della scuola, hanno imposto l’obbligo della mascherina fino al termine dell’anno scolastico. “Si ritiene che l’utilizzo delle mascherine per gli studenti continui a essere obbligatorio per i medesimi fino alla fine dell’anno scolastico 2022, ossia al 31 agosto 2022”, scrivono i giudici in un passaggio del dispositivo. Perché “l’anno scolastico ricomincia formalmente l’1 settembre” e perciò “prima dello svolgimento e conclusione degli esami non può certamente essere decretata la fine del relativo anno scolastico”. “Ai fini dell’eliminazione della predetta misura in anticipo rispetto al termine finale legislativamente imposto allo stato, permettendo così agli studenti di sostenere gli esami senza l’obbligo di utilizzo delle mascherine – continua il Tar – sarebbe necessario un apposito decreto-legge, attesa l’inidoneità di un’ordinanza ministeriale di salute pubblica a disporre in senso difforme a quanto previsto in apposita disposizione di rango legislativo, in mancanza di una norma che lo consenta espressamente”.  Attenuare o eliminare l’obbligo d’indossare la mascherina, sottolineano ii giudici, “è ovviamente rimessa all’esclusiva responsabilità della scelta di politica legislativa nella specifica materia”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist