Assisi, Halen vince la terza edizione del concorso canoro Proscenium

Written by on 17/10/2021

Assisi, Halen vince la terza edizione del concorso canoro Proscenium

Secondo posto per la trentaquattrenne pugliese Yami (Ylenia Mangiacotti) con "Come le bambole"

17/10/2021

Un momento della premiazione

Un momento della premiazione

Il ventenne pugliese Halien (Pietro Peloso) con il brano “Unicorno” è il vincitore della terza edizione di “ProSceniUm Festival della canzone d’autore – Città di Assisi”, il concorso canoro nazionale riservato ai giovani talenti della musica cantautoriale, che si è tenuto sabato 16 ottobre al Teatro Lyrick di Assisi. Secondo posto per la trentaquattrenne pugliese Yami (Ylenia Mangiacotti) con “Come le bambole”. Terzo classificato Cristiano Turrini con “Guerrica”. Il trentaduenne romano si è aggiudicato anche il premio per il “Miglior testo”, assegnato da Beppe Dati (compositore e paroliere), componente della giuria.

Premio Pegaso

Il premio Pegaso Università Telematica “Migliore musica”, decretato dai maestri orchestrali, è andato alla romana 37enne MariTè (Ntumba Kabutakapua), cantautrice italo-congolese, con “Salvami”.  Oltre tre ore di spettacolo, con musica dal vivo, grazie alla presenza di un’orchestra ritmo sinfonica composta da 36 maestri orchestrali diretta dal maestro Paolo Ciacci), con il teatro per la prima volta dopo la pandemia al pieno 100% della capienza. A condurre la serata è stato Neri Marcorè, affiancato da Loredana Torresi, quest’ultima anche direttore artistico della kermesse insieme a Roberto Lipari.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist