IN ONDA

InBlu2000

Programmi del circuito nazionale

InBlu2000 è l’emittente della Conferenza episcopale italiana del cui circuito fa parte anche Umbria radio. Da radio InBlu arrivano i radiogiornali [...]


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Presentata la Stagione degli Amici della Musica di Perugia

Written by on 05/09/2018

Presentata la Stagione degli Amici della Musica di Perugia

05/09/2018

Alberto Batisti e Fabio Ciofini, direttori artistici delle Stagioni degli Amici della Musica di Perugia e di Solomeo

PERUGIA- Dopo gli ottimi risultati ottenuti la scorsa stagione, si conferma anche quest’anno il sodalizio tra le Fondazioni Perugia Musica Classica e Brunello e Federica Cucinelli.

Una sinergia, che sta portando, senz’altro, al rafforzarmento della qualità della proposta artistica, con la realizzazione di un calendario integrato per le Stagioni di Concerti 2018-2019 degli Amici della Musica del capoluogo umbro e di Solomeo. Un’offerta numericamente importante di ben trentadue proposte (venti per gli Amici della Musica, e dieci per la Fondazione Cucinelli), dalla metà di ottobre alla fine di maggio, che è stata presentata stamani presso la Sala Rossa di Palazzo dei Priori a Perugia. Ad illustrare il programma, i due direttori artistici Alberto Batisti e Fabio Ciofini, assieme ai presidenti delle due Fondazioni Anna Calabro e Federica Cucinelli, alla presenza, degli assessori alla Cultura della Regione Umbria e del Comune di Perugia Fernanda Cecchini e Maria Teresa Severini.

Un cartellone, che vedrà un’inaugurazione congiunta nella splendida Basilica di San Pietro a Perugia, giovedì 18 ottobre con l’Orchestra del XVIII Secolo, il Coro della Capella Amsterdam diretti da Marcus Creed che eseguiranno Le Stagioni di Joseph Haydn.

“Un grande Oratorio laico, che l’anziano compositore realizzò nel 1801 -ha spiegato Alberto Batisti– un opera sinfonico-corale che intona un inno all’armonia fra l’uomo e l’ambiente, con cui daremo avvio ad una Stagione che avrà come tema Il Suono della Natura, la Natura del Suono. Un viaggio, che avrà al suo interno pagine quali la Sinfonia Pastorale di Beethoven, che l’Orchestra da Camera di Perugia eseguirà sotto la direzione di Hugo Ticciati“.

Tra gli altri ospiti della Stagione degli Amici della Musica del capoluogo umbro, i Musiciens du Louvre diretti da Marc Minkowski; l’Ensemble Cordia di Stefano Veggetti; celebri pianisti quali Joaquin Achucarro, Mitsuko UchidaAlexandre TharaudAngela HewittGrigory Sokolov, come anche altri solisti della tastiera come Alexander Melnikov e il giovane Filippo Gorini; famose formazioni cameristiche come i quartetti Adorno e Belcea. Chiuderà il cartellone al Teatro Morlacchi venerdì 24 maggio, la Budapest Festival Orchestra diretta da Ivan Fischer con un programma dedicato alle ouvertures di Rossini (La gazza ladra e L’Italiana in Algeri) e alla Quarta Sinfonia di Schubert; ospite solista Emanuel Ax, in uno dei più bei concerti per pianoforte e orchestra di Mozart.

Si svolgeranno, invece, tra il Teatro Cucinelli e la Chiesa di San Bartolomeo, le proposte in programma a Solomeo la cui apertura sarà affidata domenica 4 novembre all’Ensamble Modo Antiquo diretta da Federico Maria Sardelli in un programma di rare pagine di Vivaldi. Gli altri concerti, vedranno protagonisti, tra gli altri, l’Orchestra da Camera di Perugia diretta dal violinista serbo Stefan Milenkovich, anche in veste di solista; il Duo Domenico Nordio alla viola e Orazio Sciortino al pianoforte; il pianista Alexander Kobrin; l’insolito duo composto dai pianisti Marco Scolastra e Ramberto Ciammarughi in un’improvvisazione tra classica e jazz, che chiuderà la rassegna domenica 28 aprile. Non mancheranno, poi, gli appuntamenti con le Cantiones Sacrae con i tradizionali Christmas Carols, affidati al Coro Canticum Novum e all’OTC orchestra; Alexander Schmalhofer al violoncello e Johannes Skudlik all’organo;  l’orchestra barocca InCanto, la Corale Amerina ed il Coro da Camera Canticum Novum e la direzione di Fabio Maestri, nella cornice della Chiesa di San Pietro a Perugia, con l’esecuzione della Passione secondo Giovanni di Bach, per il tradizionale Concerto di Pasqua.

Da segnalare, infine, l’originale appuntamento tra teatro e musica Il colore del sole opera in un atto del compositore Lucio Gregoretti (liberamente ispirata all’omonimo romanzo di Andrea Camilleri), nell’esecuzione dell’Ensemble Roma Sinfonietta (diretta da Gabriele Bonolis), per la regia di Cristian Taraborelli.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist