IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Segni di cava: alla scoperta della Perugia sotterranea

Written by on 29/07/2022

Segni di cava: alla scoperta della Perugia sotterranea

Il nuovo evento dell'Isola di San Lorenzo, tutti i giovedì fino al 15 settembre

29/07/2022

La locandina dell'evento Segni di Cava

Segni di cava: alla scoperta della Perugia sotterranea. Il nuovo evento organizzato dall’Isola di San Lorenzo, nell’ambito del progetto Genesi. L’arte che racconta l’arte: la Perugia sotterranea che viene raccontata attraverso la musica e le suggestioni teatrali. Questo è l’obiettivo dell’evento, a cui si potrà partecipare tutti i giovedì, fino al 15 settembre, dalle ore 19 alle ore 21.30.

L’arte che racconta l’arte

L’evento Segni di Cava vuole utilizzare l’arte per raccontare l’arte stessa. Il patrimonio artistico e culturale della Perugia sotterranea sarà raccontato attraverso varie forme artistiche per coinvolgere i partecipanti in una nuova esperienza museale. Ci sarà la musica, grazie alla collaborazione di Cesare Vincenti. Poi la suggestione teatrale con gli attori Alessandro Massoli e Marta Calzoni e la regia di Laura Pascucci. “L’ambiente è già suggestivo – ha detto Marta Boldrini, una delle organizzatrici dell’evento – ma le parole e gli attori, con la voce e la loro gestualità, consentono ai partecipanti di immergersi in un mondo lontano che però si rivela poi essere non così distante”. Personaggi, suoni e parole che raccontano la storia del passato che, però, continua a parlare all’uomo del presente.

La Perugia sotterranea: il passato che emerge 

L’evento Segni di Cava cerca di valorizzare, raccontando, il passato della storia di Perugia che è sedimentato al di sotto della quotidianità. Quasi una metafora: scendere nelle viscere della città per scoprire la bellezza della sua storia. “La caratteristica più incredibile di questo luogo è la sua stratificazione – ha detto ancora  Marta Boldrini ai nostri microfoni – perché è possibile comprendere che ciò che c’è sopra, ovvero il visibile del quotidiano, è poggiato proprio sulla stratificazione del tempo. Senza questo importante patrimonio del passato, il nostro presente non ci sarebbe o sarebbe sicuramente diverso. La nostra storia passata deve continuare a darci insegnamenti per il presente”.

Genesi e le bellezze umbre

Genesi è una s.r.l  benefit nata con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio dei beni culturali presenti a Perugia e in Umbria. Si occupa di gestione e promozione dei beni culturali, di progettazione museale, di promozione turistica e organizzazione eventi. Nata nel luglio 2020 da un gruppo professionisti del settore turistico e culturale, innamorati dell’arte e della bellezza del territorio umbro, Genesi ha ricevuto il supporto della Diocesi di Perugia-Città della Pieve. Essere un segno di speranza per un tempo migliore, dedicato alla bellezza, all’arte, alla cultura: questo è il suo obiettivo.

Maggiori informazioni sono reperibili al desk del Museo del Capitolo, nel sito online dedicato oppure al numero telefonico: 075 572 4853.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist