IN ONDA

InBlu2000

Programmi del circuito nazionale

InBlu2000 è l’emittente della Conferenza episcopale italiana del cui circuito fa parte anche Umbria radio. Da radio InBlu arrivano i radiogiornali [...]


Info and episodes

Narni link, al via il nuovo servizio di trasporti intermodale

Written by on 12/05/2023

Narni link, al via il nuovo servizio di trasporti intermodale

Da sabato 13 maggio in treno+bus per arrivare nel centro storico della città

12/05/2023

Narni Link

Uno degli autobus di Narni link, il nuovo servizio di trasporti intermodale

Sarà attivo da sabato 13 maggio, il Narni Link, il nuovo servizio intermodale del Regionale di Trenitalia e Busitalia, con interscambio a Narni stazione, che renderà più facile ed ecologico raggiungere il centro storico della cittadina medievale da tutte le località dell’Umbria e delle regioni limitrofe e no.

Il nuovo servizio combinato, si affianca ai sei già attivati in Umbria, realizzati in sinergia con la Regione Umbria, committente e programmatrice dei servizi di trasporto pubblico locale.

Dopo Assisi, Orvieto, Spoleto, la Cascata delle Marmore e il lago di Piediluco, ad essere interessata da questo servizio è ora un’altra importante città dell’Umbria, ricca di attrattori culturali e di grandi eventi quali la Corsa all’Anello, che si svolge proprio in questi giorni.

Incentivo all’utilizzo del trasporto pubblico locale

Narni Link, tassello di un ampio e articolato programma che si prefigge l’obiettivo di potenziare e qualificare i collegamenti dell’Umbria, è un ulteriore incentivo all’utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico locale, privilegiando rispetto all’auto modalità di viaggio sostenibili che, proprio grazie al servizio intermodale, vengono rese più facili e comode. Dopo la stazione di Narni-Amelia, nasce quella virtuale Narni Centro, grazie all’interscambio ferro-gomma e ad un mezzo in grado di portare il turista direttamente a Piazza Garibaldi.

Il nuovo servizio Narni Link

Un unico biglietto integrato, acquistabile direttamente online nel portale di Ferrovie o nelle biglietterie. Partenza in treno, mezzo green per eccellenza, per poi percorrere l’ultimo tratto, tra la stazione e il cuore di Narni, con moderni autobus a basso impatto ambientale da venticinque posti, riconoscibili dalla livrea rossa con la scritta Narni Link. Nei giorni feriali, sono oltre trenta le soluzioni di viaggio da e per il centro di Narni. Nei festivi, collegamenti ferroviari ottimizzati con Roma, Terni e Foligno: dodici soluzioni intermodali al giorno che coprono i collegamenti principali, sia da nord che da sud.

Gli orari delle soluzioni di viaggio sono facilmente consultabili, ed i biglietti intermodali acquistabili in unica soluzione, su tutti i canali di Trenitalia: dal sito trenitalia.com all’App, dalle biglietterie alle emettitrici self-service, alle agenzie di viaggio e ai punti vendita affiliati. È sufficiente selezionare Narni Centro come località di partenza o di arrivo. Al normale prezzo del treno, si aggiunge il costo di 1,30 euro per il biglietto del bus.

I bambini fino a quattro anni viaggiano gratis sia sul treno regionale che sul bus, mentre i ragazzi fino a 12 anni pagano metà prezzo a bordo del treno. Inoltre, per chi viaggia localmente sul solo bus, il biglietto può essere acquistato direttamente a bordo senza maggiorazione di prezzo e presso le biglietterie Busitalia.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist