IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

Melissa Aldana e Cyrille Aimée al Jazz Club Perugia

Written by on 20/11/2017

Melissa Aldana e Cyrille Aimée al Jazz Club Perugia

20/11/2017

PERUGIA- Doppio appuntamento tutto al femminile questa settimana, con la Stagione 2017-2018 del Jazz Club Perugia, alla Sala Raffaello dell’Hotel Brufani. Il primo, mercoledì 22 novembre alle 21.30, con il quartetto della sassofonista cilena Melissa Aldana, che il pubblico del capoluogo umbro ha avuto modo di conoscere ed apprezzare in più di un’occasione, attraverso le sue esibizioni ad Umbria Jazz (l’ultima nello scorso luglio con il progetto Ladies!). Affiancata per l’occasione da Sam Harris, al pianoforte, Pablo Menares al basso e Craig Weiner alla batteria, la giovane artista (nata a Santiago nel dicembre del 1988), per il Jazz Club Perugia proporrà brani tratti dalla sua seconda incisione dal titolo Back Home, pubblicata per l’etichetta Wommusic. Tornare a casa per Melissa può significare due cose, tornare nella sua terra natia del Cile, o, molto più probabile, ripercorrere il sentiero musicale che l’ha portata a trovare in Sonny Rollins il sassofonista cui ispirarsi. Back Home è proprio dedicato a The Saxophone Colossus. Melissa Aldana aveva cominciato a suonare il sax contralto, ma dopo aver ascoltato Sonny Rollins passò immediatamente al sax tenore e, da allora, non è più tornata indietro. Seppure Rollins sia un po’ il suo nume tutelare, qualche altra buona influenza sul suo modo di suo suonare l’hanno avuta anche Don Byas, Gene Ammons, Lucky Thompson, Chris Potter e Mark Turner.
Il secondo appuntamento, invece, è in programma sabato 25 novembre, sempre alla stessa ora, con la voce della cantante franco-domenicana Cyrille Aimée. Accompagnata da Hila Kulik al pianoforte, Wayne Tucker alla tromba, Matteo Bartone al contrabbasso e Zach Mama alla batteria, la raffinata interprete venuta alla ribalta con la vittoria in alcuni prestigiosissimi premi internazionali, come la Montreux Jazz Festival’s Vocal Competition, e grazie ad una nutrita discografia (dal 2009 ha pubbilcato una decina di album), proporrà per il Jazz Club Perugia il suo particolare repertorio.  Assegnare una etichetta stilistica a Cyrille non è una cosa semplice. Ascoltando i suoi cd si sentono influenze jazz che coesistono con il vocalese, il manouche, il bebop e lo swing. E’ nata a Samois sur Seine, piccolo paese tra Parigi e Fontainebleau, dove ogni anno si tiene il Django Reinhardt Festival, in onore del chitarrista gypsy di casa negli primi anni Cinquanta con la sua roulotte-abitazione. Proprio ispirandosi al sound gitano di Django, come al jazz di Sarah Vaughan, la giovane Cyrille inizia a esibirsi con successo, fino al  definitivo trasferimento a New York dove, forse, resta l’unica cantante d’oltralpe, dopo Edith Piaf, ad ottenere positivi riscontri da pubblico e critica, sia pure nei piccoli club e nei jazz festival.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist