Marcia della Pace, controlli straordinari da parte della Questura di Perugia

Written by on 08/10/2021

Marcia della Pace, controlli straordinari da parte della Questura di Perugia

Previsto l'impiego di 250 agenti e di un elicottero per la sicurezza e il rispetto delle norme anti-Covid

08/10/2021

marcia perugia-assisi

Controlli straordinari da parte della Questura di Perugia, prima e durante la Marcia della Pace Perugia-Assisi del 10 ottobre

Misure straordinarie di ordine pubblico e controllo del territorio, alla partenza e all’arrivo della Marcia della pace in programma domenica 10 ottobre ma anche lungo tutto il percorso stati predisposte dalla Questura di Perugia in previsione dell’arrivo di migliaia di persone provenienti da tutta Italia.

Come sottolineato dal questore, Antonio Sbordone, il carattere nazionale dell’evento, nonché il difficile momento politico e sociale internazionale, richiede una particolare attenzione da parte delle Istituzioni preposte a garantire la sicurezza e l’incolumità delle autorità presenti, degli organizzatori e dei partecipanti della Marcia Perugia – Assisi.

Una Marcia nel rispetto delle misure anti Covid

Anche come previsto dalle norme in materia di contenimento epidemiologico, ha quindi comunicato all’organizzazione tutte le misure di safety da adottare, comprese quelle anti-Covid. Sul fronte della sicurezza, è previsto l’impiego di circa duecentocinquanta uomini e donne appartenenti a tutte le forze di polizia. Previsto l’impiego di unità cinofile, dei team artificieri e il supporto aereo garantito dal Reparto volo della polizia di Stato, con l’impiego di un elicottero.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist