L’Orchestra Sinfonica Abruzzese in concerto a Foligno

Written by on 05/12/2019

L’Orchestra Sinfonica Abruzzese in concerto a Foligno

05/12/2019

L'Orchestra Sinfonica Abruzzese, protagonista della chiusura della 38esima Stagione degli Amici della Musica di Foligno

FOLIGNO- Con un ultimo appuntamento, previsto per venerdì 6 dicembre alle ore 20.30 all’Auditoriun San Domenico, che vede protagonista l’Orchestra Sinfonica Abruzzese cala il sipario sulla 38sima Stagione concertistica degli Amici della Musica di Foligno. Sul palco, assieme alla prestigiosa formazione diretta da Marco Moresco, il vincitore dell’ultima edizione del Concorso Pianistico Internazionale Alessandro Casagrande di Terni Aristo Sham, con un programma che spazierà dall’Ottocento alla contemporaneità.

Momento centrale della serata, l’esecuzione del Terzo Concerto per pianoforte e orchestra in do minore op.37 di Ludwig Van Beethoven, importante banco di prova di tecnica e interpretazione per il giovane solista appena ventitrenne originario di Hong Kong. In apertura, invece, una prima esecuzione assoluta il Concerto per pianoforte e orchestra del compositore Stefano Taglietti, lavoro appositamente commissionato per l’occasione dagli Amici della Musica di Foligno. In chiusura, di nuovo spazio al classicismo viennese con le note della Sinfonia n.6 in do maggiore La Piccola di Franz Schubert.

Una preziosa occasione, quindi, per vedere dialogare un giovane talento con l’esperienza matura di un’orchestra che incanta platee internazionali da oltre quaranta anni. Ricordiamo, infatti, che l’Orchestra Sinfonica Abruzzese, è tra le tredici Istituzioni Concertistico-Orchestrali Italiane riconosciute dallo Stato. Si è esibita per le più prestigiose istituzioni musicali del nostro Paese, come l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e il Teatro alla Scala, e in numerosi ed importanti Festival e Stagioni musicali. È stata diretta da celebri nomi quali Riccardo Muti,  come nel concerto in ricordo delle vittime del terremoto di L’Aquila del 2009.

Aristo Sham, vincitore, come dicevamo, dell’ultima edizione del Concorso Pianistico Internazionale Alessandro Casagrande (primo davanti a centodiciassette candidati da tutto il Mondo), Acclamato dal Washington Post come un giovane artista con potenziale sconfinato, a soli ventitre anni ha già impressionato il pubblico dei cinque continenti, mostrando in ogni sua apparizione un’incredibile padronanza dello strumento, unitamente ad un profondo coinvolgimento emotivo. Da Foligno Aristo Sham partirà per un tour italiano che lo vedrà esibirsi anche domenica 8 dicembre al Teatro Secci di Terni alle ore 17.30 per la Stagione dell’Associazione Filarmonica Umbra. Dopo di che, sarà ospite, tra gli altri, della Società dei Concerti di Milano, della IUC-Istituzione Universitaria Concerti di Roma, del Lingotto Musica di Torino, oltre che del Festival di Vigan in Francia.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist