IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

L’architetto Thom Mayne a Perugia per l’anteprima di Seed 2023

Written by on 15/12/2022

L’architetto Thom Mayne a Perugia per l’anteprima di Seed 2023

Lo statunitense, fondatore dello studio Morphosis, protagonista dell'evento in programma venerdì 16 dicembre dalle 15.30 alla Sala dei Notari di Palazzo dei Priori

15/12/2022

Thom Mayne

L’architetto statunitense Thom Mayne

Sarà l’architetto statunitense Thom Mayne, fondatore dello studio Morphosis e vincitore del Pritzker Prize 2005, il premio mondiale più prestigioso per l’architettura, ad aprire venerdì 16 dicembre a Perugia, presso la Sala dei Notari di Palazzo dei Priori, dalle ore 15.30), il primo di una serie di appuntamenti che anticipano SEED 2023. Design Actions for the future, uno dei nove progetti vincitori dell’avviso pubblico Festival Architettura – II Edizione promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura. Curato dall’ Istituto Nazionale di Architettura con Fondazione Umbra Architettura e organizzato da Fondazione Guglielmo Giordano, si terrà tra Perugia e Assisi dal 24 al 30 aprile del prossimo anno.

Sostenuto da Regione Umbria, Fondazione Perugia, Comune di Perugia e Comune di Assisi e altri partner, pubblici e privati, SEED 2023 , intende mettere in dialogo la cultura del progetto con quella umanistica e con altri campi del sapere per ragionare sui grandi temi, sfide e opportunità del futuro di città e territori.

L’incontro, aperto dal sindaco di Perugia Andrea Romizi, oltre alla partecipazione di Thom Mayne in dialogo con Stefano Casciani, prevede due momenti dedicati alla sostenibilità e sviluppo territoriale con la partecipazione di Donatella Tesei, presidente della Regione Umbria, Francesco Tufarelli, direttore Generale Presidenza Consiglio dei Ministri, Massimo Mercati, amministratore delegato Aboca, Francesco Orofino, segretario generale dell’ Istituto Nazionale di Architettura e della Città e Salute Pubblica con Filippo Lodi, UNStudio – Amsterdam, Anna Laura Pisello, Università di Perugia e Annalisa Metta, Università Roma Tre.

Un programma multidisciplinare per ridefinire la sostenibilità

SEED (termine che in inglese significa seme, a richiamare la volontà di contribuire a far germogliare un pensiero collettivo orientato ad un’azione trasformativa), è un programma multidisciplinare che si pone il duplice obiettivo di invitare cittadini, istituzioni, imprese, scuole ed esperti a riflettere su alcune delle principali tematiche che caratterizzano le traiettorie di sviluppo delle nostre città e territori e ridefinire il concetto di sostenibilità, rimettendo al centro l’umanità e la pace.

Oltre settanta iniziative che coinvolgeranno più di cento ospiti che tra Perugia e Assisi nella primavera del 2023, protagonisti di incontri, mostre, installazioni, spettacoli rivolti ad un pubblico vasto ed eterogeneo, di architetti, urbanisti, designer, istituzioni pubbliche e private, imprenditori, cittadini ed esperti, scuole.

Il secondo appuntamento di avvicinamento a SEED 2023, è in programma ad Assisi il 27 gennaio prossimo alle ore 17 presso la Sala della Conciliazione.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist