IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

  • 17:00

  • 20:00

In Umbria imprese femminili in crescita in tutti i settori innovativi

Written by on 07/03/2023

In Umbria imprese femminili in crescita in tutti i settori innovativi

La regione conta 23.486 aziende capitanate da donne sulle 94.867 iscritte al Registro imprese della Camera di commercio

07/03/2023

L’Umbria è quarta a livello nazionale per incidenza percentuale di imprese femminili, dopo Molise (27,3%), Basilicata e Abruzzo. La regione conta 23.486 aziende capitanate da donne sulle 94.867 iscritte al Registro imprese della Camera di commercio. Dal 2019 al 2022, le imprese del commercio perdono quota, passando dalle 5.703 del 2019 alle 5.517 del 2022, ma crescono le aziende operanti nei settori “informazione e comunicazione”, da 356 alle 398 dello scorso anno.

La sfida tra settori

In agricoltura l’impresa femminile scivola dalle 5.473 alle 5.346 del 2022. Crescita, anche se contenuta, per le “Attività professionali, scientifiche e tecniche”, da 524 del 2019 a 538 del 2022 e incremento per le “attività immobiliari” (da 840 a 928). In sintesi, si asciugano i settori tradizionali e avanzano quelli più “innovativi” (attività scientifiche e tecniche, attività immobiliari, servizi di informazione, attività finanziarie e assicurative). “Si tratta – commenta il presidente della Camera di commercio dell’Umbria, Giorgio Mencaroni – di una lenta e costante crescita che fotografa una tendenza in atto da lungo periodo, pronta a consolidarsi, anche grazie alle ingenti risorse messe a disposizione dal Pnrr (Missione 5 “Inclusione e Coesione” ndr).

Certificazione di genere

Un ulteriore cambio di passo anche a livello culturale è prevedibile con l’attuazione della certificazione di genere e il ruolo che giocheranno i Comitati per imprenditoria femminile delle Camere di commercio può essere da traino per la buona riuscita dell’ottenimento della certificazione finale, anche grazie all’accordo con il Dipartimento di pari opportunità. Sta per uscire il bando nazionale che consentirà a oltre 450 piccole e medie aziende e microimprese di effettuare gratuitamente l’iter per chiedere la nuova certificazione per la parità di genere. In questo quadro Unioncamere, soggetto gestore dei servizi di accompagnamento alla certificazione, ha attivato bandi e iniziative promozionali”. Tasto dolente i livelli apicali. In Umbria su 36.069 donne che ricoprono una carica d’impresa, 13.366 sono titolari di ditta individuale. Le amministratici delegate sono 287. Le presidenti di consiglio di amministrazione 1.091. Donne con incarichi dirigenziali o di direttore sono 120.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist