‘Foligno Musica’.Tutto pronto per la II edizione della rassegna

Written by on 19/11/2019

‘Foligno Musica’.Tutto pronto per la II edizione della rassegna

19/11/2019

Il chitarrista Dodi Battaglia, protagonista dell'apertura della II edizione di 'Foligno Musica'

FOLIGNO- Ai blocchi di partenza Foligno Musica, il cartellone promosso dalla locale amministrazione comunale ideato e realizzato da Athanor Eventi. Dopo il successo della scorsa stagione con le date zero di Vasco Brondi con le Luci della Centrale Elettrica e di Carl Brave, e i concerti di Irene Grandi, Anggun, Danilo Sacco, la rassegna presenterà una nuova ed accattivante serie di proposte.

Si comincia sabato 23 novembre alle ore 21.15 all’Auditorium San Domenico con Dodi Battaglia. Lo storico chitarrista dei Pooh, sarà a Foligno per una data del tour Perle, dal nome del suo ultimo album solista che è un percorso musicale che rilegge la sua carriera e che copre diversi generi, dal pop al progressive al pop sinfonico e power pop. Il 2020 si aprirà il prossimo 23 gennaio con lo spettacolo di teatro comico dal titolo Come Britney Spears di e con Giorgio Montanini e la straordinaria partecipazione del noto attore Francesco Montanari e di Alessandro Bardani, artefici di un opening dello spettacolo. In questo nono monologo inedito, Montanini  mette in discussione l’unico vero baluardo trasversale e condiviso da tutti, quello che tiene in piedi il genere umano: l’antropocentrismo. Questi, intanto, i primi due appuntamenti del cartellone di Foligno Musica in attesa di svelare la programmazione nella sua totalità che andrà avanti fino a maggio; sono attesi, infatti, altri nomi importanti tra pianisti, cantautori e ospiti di fama internazionale ma che al momento non possono essere svelati se non dopo l’annuncio ufficiale dei loro tour.

L’edizione 2019-2020 di Foligno Musica, inaugura, inoltre, il secondo anno di gestione dell’Auditorium San Domenico e degli altri due spazi cittadini (Auditorium Santa Caterina e Palazzo Candiotti) da parte dell’ATI Parterre. Nata per evidenziare l’attenzione a differenti pubblici che si intende coinvolgere, è responsabile della gestione tecnica, dei servizi  e della progettualità artistica che riguarda la programmazione di tre anni (2019-2021) dei tre importanti spazi, messi in rete con offerte diversificate che spazieranno dalla musica, al cinema, al teatro, alla danza ma non solo.

Le strutture che fanno parte di Parterre sono cinque, due di servizi e entrambe imprese sociali come Centro Servizi Foligno Cooperativa Sociale e Ariel Cooperativa Sociale (che gestisce già il Palasport), due soggetti a valenza artistica e progettuale come Athanor Eventi (ideatrice del cartellone di Foligno Musica) e Gecite – Gestioni Cinematografiche e Teatrali (che gestisce già lo Spazio Zut) e uno tecnico Music Service Calderini.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist