IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

Ferie negate al commissariato di Spoleto, la denuncia del Mosap

Written by on 20/12/2021

Ferie negate al commissariato di Spoleto, la denuncia del Mosap

Il segretario Conestà: "Scandaloso quanto sta accadendo"

20/12/2021

ferie negate spoleto mosap

Ferie negate per le festività natalizie per gli agenti del commissariato di Spoleto. È quanto denuncia il Movimento sindacale autonomo di polizia, Mosap, che definisce “scandaloso quanto sta accadendo”.

Le parole del segretario Conestà

Il sindacato denuncia l’episodio accaduto al commissariato di Spoleto dove gli agenti, impegnati nel controllo del territorio, si sarebbero visti negare le ferie “nonostante abbiano rispettato un’adeguata turnazione per coprire i servizi. La cosa grave – spiega il segretario generale del Mosap Fabio Conestà -, è che l’ufficio non si sarebbe neanche degnato di esporre il prospetto ferie e i colleghi, leggendo la programmazione settimanale, che va dal 20 al 26 dicembre, hanno saputo di non poter trascorrere nemmeno un giorno in famiglia”.

Commissariato in emergenza da anni

Secondo il sindacalista, il commissariato di Spoleto “è una struttura da anni in emergenza: prima i terremoti di Spoleto e Norcia, poi la pandemia a causa del virus Covid9. La turnazione del personale è inesistente – si legge nella nota del Mosap – ed i pensionamenti non sono mai stati rimpiazzati da piani di potenziamento. Pertanto i colleghi sono costretti a rinunciare anche ad un solo giorno di ferie per coprire buchi sull’organico presenti ormai da anni”. “In tutto il Paese la sicurezza è al collasso – conclude Conestà – però invece di pensare ai reati in aumento, che vengono fronteggiati con un numero ridotto di agenti impegnati nel controllo del territorio, la ministra degli interni, Luciana Lamorgese, è soprattutto preoccupata a come adoperare gli agenti nella verifica del rispetto delle norme anti contagio. E, naturalmente, a farne le spese sono i colleghi, come nel caso di Spoleto, che non potranno nemmeno trascorrere un giorno di festa, a Natale, con la propria famiglia. I controlli vanno compiuti, ma vanno anche trovate le soluzioni ai problemi di organico”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist