‘Donna vede Donna’. La mostra fotografica ritorna a Perugia

Written by on 17/06/2020

‘Donna vede Donna’. La mostra fotografica ritorna a Perugia

17/06/2020

PERUGIA- Donna vede Donna, la mostra fotografica itinerante corredata da versi promossa dalle associazioni ARS Cultura e Trasimeno in Dialogo, torna a Perugia. L’iniziativa, dopo aver fatto tappa lo scorso anno al Museo della Pesca di San Feliciano e recentemente, prima dell’emergenza sanitaria da Covid 19 a Palazzo Penna a Perugia, è un progetto, ideato da Marco Pareti e coordinato da Stefano Fasi, che vede la partecipazione di fotografe e poetesse, residenti nel territorio umbro o provenienti da terre lontane. Un incontro di culture molto distanti tra loro, per uno sguardo del tutto innovativo sull’universo femminile, mettendo in risalto la dolcezza, la bellezza e la centralità sociale delle donne, aborrendo ogni forma di violenza. Un percorso, realizzato attraverso i contribuiti per la fotografia, di Sara Belia, Roberta Costanzi, Lena Kovtunova, Antonella Marzano, Lorena Passeri, Rita Peccia, Antonella Piselli, Anastasia Trofimova, Renilda Zajmi; per la poesia, invece, di Naoko Ishii, Graziella Mallamaci, Marina Sereda, Maria Pia Scarpicchi e Sara Belia.

Donna vede Donna, viene riproposta, come dicevamo, nel capoluogo umbro dal 18 giugno al 4 luglio in un inedito allestimento in cui Via dei Priori diventerà una galleria a cielo aperto. Questo, attraverso l’iniziativa Priorità Donna, nata dall’incontro tra Maria Antonietta Taticchi, Presidente dell’Associazione Via dei Priori e  i coordinatori della mostra fotografica itinerante. Le vetrine dei negozi della centralissima arteria del centro storico del capoluogo umbro, saranno gli spazi espositivi degli scatti delle nove fotografe italiane, russe e albanesi accompagnate dai versi delle cinque poetesse italiane, russe e giapponesi. Nel rispetto delle distanze, e in linea con le indicazioni relative alla sicurezza relative all’emergenza sanitaria da Corona Virus, gli artisti assieme agli artigiani e ai commercianti, accoglieranno i visitatori per interessanti momenti conviviali.

L’ evento, inoltre, ospiterà numerosi appuntamenti, realizzati in collaborazione con l’Associazione Tangram e il Patrocinio del Comune di Perugia, che si svolgeranno nel corso nella mostra per tre diversi fine settimana. Tra questi, segnaliamo Storie di Donne, visita guidata con Caterina Martino attraverso luoghi e racconti al femminile (sabato 20, a partire dalle 17.30); Fiabe nell’essenza al femminile, conferenza con Maria Pia Minotti, psicologa-psicoterapeuta (venerdì 26, presso la Chiesa di Sant’Agata); Donna… a Priori, estemporanea di pittura curata dalla Casa degli Artisti di Perugia (sabato 27, dalle 14.30); Musica in DO(nna), rinascimento e barocco in musica, con il gruppo vocale I madrigalisti di Perugia, diretti da Mauro Presazzi (sabato 4 luglio, alle 18.30, in piazzetta Santo Stefano).


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist