IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

  • 20:00

‘Ditegli sempre di sì’ inaugura la Stagione del Morlacchi di Perugia

Written by on 11/10/2022

‘Ditegli sempre di sì’ inaugura la Stagione del Morlacchi di Perugia

L'esilarante e caustica commedia di Eduardo De Filippo, in scena da mercoledì 12 a domenica 16 ottobre

11/10/2022

Ditegli sempre di sì

Carolina Rosi interprete principale assieme a Tony Laudadio di 'Ditegli sempre di sì' nell'allestimento di Roberto Andò

Ditegli sempre di sì’, l’esilarante e caustica commedia di Eduardo De Filippo nell’allestimento curato dal regista Roberto Andò, inaugura la Stagione di Prosa 2022-2023 al Teatro Morlacchi di Perugia, organizzata dallo Stabile dell’Umbria. In scena da mercoledì 12 a domenica 16 ottobre, è la prima tappa di una lunga tournée nei teatri più importanti d’Italia.

Ditegli sempre di sì un testo in equilibrio tra comico e tragico

Ditegli sempre di sì è uno dei primi testi scritti da Eduardo, un testo dal perfetto meccanismo in equilibrio tra comico e tragico capace di esplorare i labirinti della mente umana tra normalità e pazzia.

Nell’opera, la pazzia di Michele Murri è vera, infatti, è stato per un anno in manicomio e solo la fiducia di uno psichiatra ottimista gli ha permesso di ritornare alla vita normale. Michele è un pazzo tranquillo, socievole, cortese, all’apparenza l’uomo pi ù normale del mondo, ma in verità la sua follia è più sottile perché consiste essenzialmente nel confondere i suoi desideri con la realtà che lo circonda; eccede in ragionevolezza, prende tutto alla lettera, ignora l’uso della metafora, puntualizza e spinge ogni cosa all’estremo.

Tornato a casa dalla sorella Teresa, si trova a fare i conti con un mondo assai diverso dagli schemi secondo i quali è stato rieducato in manicomio; tra equivoci e fraintendimenti alla fine ci si chiede: chi è il vero pazzo? E qual è la realtà vera?

In scena nell’allestimento curato da Roberto Andò, uno tra i più autorevoli registi italiani, gli attori di Elledieffe – La Compagnia di Teatro di Luca De Filippo, con interpreti principali Tony Laudadio nel ruolo di Michele Murri e Carolina Rosi in quello di sua sorella Teresa.

Sempre aperto Teatro 

L’avvio della nuova Stagione, sarà anche l’occasione per inaugurare ufficialmente il Teatro Morlacchi dopo la conclusione dei lavori di restauro realizzati grazie al finanziamento dell’imprenditore Brunello Cucinelli attraverso il Comune di Perugia, che ha curato la progettazione e l’esecuzione degli interventi ricorrendo allo strumento dell’Art bonus. Due giorni, venerdì 14 e sabato 15 ottobre, per riscoprire un importante spazio per la città di Perugia attraverso una serie di eventi a ingresso gratuito rivolti ai cittadini:​ un’incursione artistica a cura de L’Umbria Che Spacca, la cerimonia d’inaugurazione, visite guidate, un focus sullo spettacolo di apertura della stagione teatrale.

Nuovi progetti per lo spettatore

Sempre in questo fine settimana, prendono il via anche due dei nuovi progetti organizzati dal Teatro Stabile dell’Umbria per guidare, accompagnare e agevolare il pubblico alla visione degli spettacoli in Cartellone.

Il primo appuntamento con Il filo di Arianna. Mappe e coordinate per la Stagione, il percorso a cura della dramaturga Linda Dalisi che accompagna lo spettatore in un’originale approfondimento dell’opera, si terrà sabato 15 ottobre alle 11.30 al Centro Studi Sergio Ragni, presso il Teatro Morlacchi.

E ancora, per la prima volta domenica 16 ottobre alle 17, inizia la collaborazione con il progetto Teatro no limits realizzato dal Centro Diego Fabbri di Forlì che porta l’ audiodescrizione a teatro e consente anche alle persone non vedenti e ipovedenti di seguire la messa in scena.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist