IN ONDA

Privato: Rassegna stampa

Presentato da Pierpaolo Burattini

Condotta da Pierpaolo Burattini[...]


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Covid, in calo gli attualmente positivi in Umbria

Written by on 20/12/2021

Covid, in calo gli attualmente positivi in Umbria

Dopo giorni di crescita, i positivi scendono a 3.729, 24 in meno rispetto a domenica. Un quarto degli umbri ha ricevuto la terza dose di vaccino. Dal 23 dicembre, accesso ai punti vaccinali solo su prenotazione per evitare assembramenti

20/12/2021

covid

Un laboratorio medico

Buone notizie per l’andamento dell’emergenza sanitaria in Umbria: dopo giorni di costante crescita del numero degli attualmente positivi al Covid, secondo i dati della Regione aggiornati a lunedì, si registra una riduzione delle persone contagiate dal virus, a lunedì 3.729, meno 24 rispetto alla giornata di domenica. Sono, infatti, 120 i nuovi positivi registrati nell’ultimo giorno e 144 le persone guarite. Non ci sono nuovi decessi, con il numero complessivo delle vittime per il Covid in Umbria fermo a 1.498. Nell’ultimo giorno sono stati analizzati 552 tamponi molecolari e 4.811 test antigenici con un tasso di positività sul totale del 2,23% (domenica era del 2,75%). In calo anche il numero dei pazienti Covid ricoverati negli ospedali dell’Umbria, 62 in totale, meno uno rispetto a domenica, di cui nove, uno in più, in terapia intensiva.

Vaccinazioni anti Covid: un quarto degli umbri ha ricevuto la terza dose

Più di un quarto degli umbri ha ricevuto la terza dose di vaccino contro il Covid: si tratta di 216.143 persone, pari al 25,16 dei residenti vaccinatili. Di questi, 4.656 hanno avuto la terza somministrazione domenica 19 dicembre. L’81,06 per cento dei cittadini si è intanto sottoposto alla prima vaccinazione, 703.378 persone in tutto, delle quali 321 domenica. I prenotati sono al momento 128.326.

 

Da giovedì 23 dicembre accesso ai punti vaccinali solo con prenotazione per evitare assembramenti

Alla luce dell’andamento epidemiologico che vede anche nella nostra regione una crescita importante dei casi positivi, da giovedì 23 dicembre sarà consentito accedere ai punti vaccinali esclusivamente previa prenotazione. E’ quanto comunica la struttura del Commissario regionale all’emergenza coronavirus. L’accesso diretto senza prenotazione, sia della prima che della terza dose, non sarà più ammesso, al fine di evitare il più possibile il determinarsi di code e assembramenti.

Sono esclusi dal presente provvedimento i cittadini che hanno effettuato il ciclo primario in altra regione o stato estero, per i quali la somministrazione della terza dose avviene necessariamente con l’accesso diretto per questioni legate ai sistemi informativi. La capacità vaccinale della Regione Umbria rimarrà comunque invariata, in quanto verrà ampliata l’offerta dei posti prenotabili. A tal fine, si raccomanda a tutti coloro che sono impossibilitati a rispettare l’appuntamento acquisito, di disdire la prenotazione, in modo da consentire l’accesso ad altri cittadini.

L’Assessorato alla Salute della Regione Umbria  ricorda, inoltre,  ai cittadini che è possibile aderire alla campagna vaccinazioni anti-covid facendo riferimento al proprio medico di medicina generale oppure recandosi in una delle farmacie aderenti il cui elenco è consultabile al link:

https://docs.google.com/spreadsheets/d/1f5Wh_RBllsATqMV7aULigLjvVjnHrFvo/edit#gid=2135319271


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist