Coronavirus, l’Umbria regione con più alto Rt

Written by on 21/08/2020

Coronavirus, l’Umbria regione con più alto Rt

21/08/2020

PERUGIA – Emergenza sanitaria in Umbria. Come nel resto d’Italia, anche nella nostra regione continuano salire i nuovi casi di contagio. Secondo il monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore della sanità e del ministero della Salute, l’indice di contagiosità Rt è superiore al valore di 1 in cinque regioni. Quella con l’indice più alto, 1,34 è proprio l’Umbria, seguita da Abruzzo (1,24), Veneto (1,21), Lombardia (1,17) e Campania (1.02). L’indice Rt descrive il tasso di contagiosità dopo l’applicazione delle misure per il contenimento del virus, cioè è la misura della potenziale trasmissibilità della malattia legata alla situazione contingente.

Guariti novizi ad Assisi Buone notizie da Assisi dove sono guariti 7 novizi che nelle settimane scorse erano stati colpiti dal covid. La notizia è stata diffusa dal sindaco Stefania Proietti informata dall’autorità sanitaria competente. Nello scorso fine settimana un cluster di 18 positivi era stato individuato al Sacro convento di San Francesco dopo l’arrivo di un gruppo di novizi da vari Paesi. A oggi – spiega il Comune – restano in totale 15 le persone nel territorio di Assisi ancora alle prese con il coronavirus.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist