IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

#ComproSottoCasa: anche Confcommercio Umbria aderisce alla campagna

Written by on 14/12/2021

#ComproSottoCasa: anche Confcommercio Umbria aderisce alla campagna

Un'iniziativa social centrata sull’importanza degli acquisti negli esercizi di vicinato

14/12/2021

#ComproSottoCasa

Il logo della campagna nazionale social di Confcommercio #ComproSottoCasa

Secondo appuntamento con la campagna nazionale di Confcommercio #ComproSottoCasa perché mi sento a casa, nata lo scorso anno per sostenere, anche in vista del Natale, gli acquisti nei negozi di vicinato, aiutando così le attività che tengono vive le città e danno lavoro a molte persone.

“La recrudescenza della pandemia – commenta il presidente di Confcommercio Umbria Giorgio Mencaroni- i rischi di rallentamento dell’economia legati all’inflazione e l’incertezza dei prossimi mesi sono un po’ i caratteri distintivi di questo Natale 2021. Sappiamo però che le famiglie vogliono trascorrere un Natale fatto anche di normalità. Un Natale di tradizione, sane abitudini e certezze. Per questo, anche quest’anno sosteniamo la campagna nazionale di Confcommercio #ComproSottoCasa perché mi sento a casa, che veicola, attraverso spot e sui social, i valori della comodità, bellezza, sicurezza, accoglienza e fiducia: gli stessi valori che ritroviamo quotidianamente nei negozi di vicinato, nella speranza di far rivivere le città e diffondere il calore della socialità.

Dicembre si conferma il mese più importante dell’anno per i consumi, ma il clima di fiducia delle famiglie in calo, la forte ripresa dell’inflazione e i rincari delle bollette rischiano di ridurre la quota di tredicesima tradizionalmente destinata alla spesa per i regali di Natale, che quest’anno si confermerà intorno ai 160 euro pro capite, sostanzialmente in linea con lo scorso anno.

E’ importante -prosegue Mencaroni-che questa fetta di economia resti sul nostro territorio. In questo modo si aiutano le attività cittadine a sopravvivere, si sostiene il circuito economico, l’occupazione locale e di riflesso anche le amministrazioni comunali attraverso la fiscalità locale.

 #ComproSottoCasa per aiutare i negozi di vicinato

L’attenzione nei confronti dei negozi di vicinato è fondamentale soprattutto in questo periodo, considerando l’incidenza che le vendite di dicembre hanno sui fatturati del commercio. A livello nazionale, Confcommercio ha chiesto a Draghi e Orlando un tavolo di confronto e al governo di fare di più, in manovra, turismo, bollette e fisco. Ma c’è qualcosa che possiamo fare, da subito, tutti noi.

I cittadini possono e devono essere vicini al commercio locale, perché la città si identifica anche con i suoi negozi, perché le vetrine illuminate abbelliscono e rendono più sicure le strade della città, perché è diverso comprare in attività gestite da persone che conosciamo, che ci accolgono con calore e ci danno un servizio qualificato e che spesso danno anche lavoro ad amici e parenti. Il circuito locale -conclude il presidente di Confcommercio Umbria– va aiutato a risollevarsi in questa fase economica così difficile di ripartenza. Ognuno può fare la sua parte”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist