IN ONDA

Nuova puntata di Mondo Migliore

Mondo Migliore

Storie di solidarietà, volontariato e carità

Tutti i mercoledì alle 17.05 e in replica il giovedì alle 11.05

condotto da Annalisa Marzano Il programma "Mondo migliore" vuole raccontare la bellezza e la creatività del volontariato e della carità, attraverso le storie di chi dedica la propria vita, anche solo per qualche ora a settimana, al farsi prossimo a chi vive in situazioni di povertà, bisogno, difficoltà. Incontri, testimonianze, iniziative e luoghi che ci parlano del grande lavoro di associazioni, movimenti, istituzioni, “opere-segno” Caritas e progetti di Sovvenire e 8xMille della Chiesa Cattolica. Ma non saranno solo le realtà ecclesiali a essere protagoniste del programma. Tutto ciò che si lega alla parola “solidarietà” sarà al centro del racconto.


Info and episodes

Caro energia, i sindacati del settore della ceramica scendono in campo

Written by on 26/10/2023

Caro energia, i sindacati del settore della ceramica scendono in campo

Urgente costituire un tavolo ministeriale sulla vertenza ex Tagina, sottolineano Filctem Cgil e Femca Cisl

26/10/2023

caro energia

La sede della ex Tagina a Gualdo Tadino

Caro energia, i sindacati del settore della ceramica scendono in campo.

“È necessario e urgente -è detto in una nota diffusa da Filctem Cgil di Perugia e Femca Cisl dell’Umbria- un intervento a sostegno delle piccole e medie industrie energivore della nostra regione, in particolare del settore della ceramica, se non si vogliono mettere a rischio centinaia e centinaia di posti di lavoro”.

Le rappresentanze sindacali del settore, lanciano, infatti, l’allarme sottolineando come le istituzioni a tutti i livelli, ma il Governo in primis, dovrebbero fare quello che non stanno facendo, ovvero intervenire con politiche di contrasto al caro energia, e di controllo delle tariffe di metano e luce, che stanno impattando in maniera drammatica sul tessuto industriale ceramico, mettendo sul lastrico centinaia di lavoratori occupati.

Il caso più emblematico, secondo i sindacati, è quello del territorio Gualdese, dove la ceramica in passato è stata motore economico trainante, dove esisteva la Tagina SpA (oggi Saxa Gres) che dava lavoro a più di quattrocento maestranze e che ancora oggi, dopo numerose ristrutturazioni, occupa circa centodieci lavoratori, per i quali è ormai prossima la scadenza della cassa integrazione straordinaria.

“La misura, terminerà il prossimo 31 dicembre -affermano Filctem Cgil e Femca Cisl- salvo proroghe decise in sede ministeriale, auspicabili ma non certe, La produzione è ferma dal luglio 2022 e da quel giorno tutto il personale percepisce l’ammortizzatore sociale a zero ore.

Settore della ceramica in crisi per il caro energia

Sicuramente, tra i vari fattori che hanno portato alla crisi aziendale, possiamo puntare il dito su due aspetti fondamentali: la crisi internazionale, che ha generato costi energetici impazziti, ma poi, in un contesto già difficile, alcune lacune della proprietà, che stanno dando il colpo di grazia a quella che era una delle aziende di riferimento per il settore ceramico, sia in territorio umbro sia oltre i confini nazionali”.

A fronte delle reiterate rassicurazioni da parte della direzione Saxa su soggetti interessati all’acquisto che avrebbero potuto garantire continuità produttiva, ad oggi, per i sindacati, l’unica cosa certa è che ufficialmente non si è presentato nessuno e non si è mai giunti ad alcuna vendita.

Cassa integrazione al termine per la ex Tagina

“Le speranze da noi riposte nella risoluzione di questa vertenza -concludono Filctem Cgil e Femca Cisl- sono state completamente disattese. Intanto i lavoratori sono ancora a casa, con gli stipendi decisamente ridotti e con il rischio che, alla fine dell’anno, anche questa minima fonte di sostentamento venga meno.

In conclusione, dal punto di vista delle organizzazioni sindacali, risulta fondamentale portare questa vertenza al tavolo ministeriale come già richiesto, per cui chiediamo anche alle Istituzioni regionali di sollecitare al più presto la composizione del tavolo in maniera urgente e non rinviabile”.

 

 

 

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist