IN ONDA

Privato: Rassegna stampa

Presentato da Pierpaolo Burattini

Condotta da Pierpaolo Burattini[...]


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

Agriumbria, anteprima con un convegno sulle risorse idriche

Written by on 21/03/2023

Agriumbria, anteprima con un convegno sulle risorse idriche

Appuntamento mercoledì 22 marzo ad Umbriafiere di Bastia Umbria realizzato in collaborazione con l'Università degli studi Perugia in occasione della Giornata internazionale dell'acqua

21/03/2023

anteprima agriumbria 2023

'Gestione sostenibile della risorsa idrica' tema del convegno anteprima di Agriumbria 2023

Anteprima  di Agriumbria, mercoledì 22 marzo, in occasione della Giornata internazionale dell’acqua, realizzato in collaborazione con l’Università degli studi Perugia.

Siccità e cambiamenti climatici hanno messo in evidenza, soprattutto negli ultimi mesi, la drammaticità strutturale della mancanza di acqua in agricoltura. In Italia, si stimano perdite pari al dieci per cento della produzione agroalimentare nazionale, per un valore superiore ai cinque miliardi di euro.

Gravi danni all’agricoltura causati dalla siccità

Secondo il Wwf, in alcuni casi, i numeri delle perdite sono drammatici: fino al settanta per cento in meno per diverse varietà di frutta e verdura, tra il cinquanta e il sessanta per cento in meno per il mais, tra il dieci e il trenta per cento in meno per il grano, il quarantacinque per cento in meno per i foraggi per l’alimentazione degli animali, il venti per cento in meno per il latte.

Il convegno-anteprima di Agriumbria 2023

Ecco perché Agriumbria apre la fiera con un’anteprima rispetto alle date dell’evento (31 marzo 1 e 2 aprile), e lo fa con un convegno dedicato a uno dei temi strategici per l’agricoltura e la sicurezza alimentare, proprio in occasione della Giornata internazionale dell’acqua. Mercoledì 22 marzo, presso il Centro Congressi di Umbriafiere a Bastia Umbra, si terrà il convegno dal titolo Gestione sostenibile della risorsa idrica, momento di studio e approfondimento tecnico sulla tutela e l’utilizzo intelligente dell’acqua in agricoltura.

Una giornata fortemente voluta da Agriumbria e realizzata in collaborazione con l’Università degli Studi di Perugia (Dsa3). Diversi i partner che hanno aderito all’iniziativa e che porteranno i loro contributi: Regione Umbria, Arpa Umbria, Movimento Laudato Sì, Umbra Acque, Coldiretti, Confagricoltura e Cia Umbria, 3A Parco Tecnologico, Consorzio Bonificazione Umbra, Ordine degli Agronomi. Durante i lavori saranno presentati e analizzati i modelli, gli strumenti e le tecnologie applicative per l’adattamento ai mutamenti climatici.

Il seminario vuole fare il punto sul contributo innovativo della tecnologia applicata al risparmio dell’acqua.

Un momento di confronto tra imprenditori e mondo della scienza

“Abbiamo voluto mettere a fuoco, uno dei temi fondamentali per le sfide del futuro in agricoltura -spiega il presidente di Umbriafiere, Stefano Ansideri- è del resto una delle caratteristiche di Agriumbria, quella cioè di creare momenti di confronto tra mondo degli imprenditori e mondo della scienza e della ricerca”.

Durante il seminario, sarà presentato il rapporto dell’Università di Perugia realizzato per Agriumbria.

La mostra mercato, che vedrà oltre quattrocentoventi espositori in rappresentanza di oltre duemila aziende e industrie presenti o rappresentate dalla rete commerciale, offrirà una panoramica generale e organica dell’innovazione tecnologica raggiunta nei differenti settori merceologici. Un’edizione ricca non solo di espositori, ma anche di novità dal punto di vista della tecnica e della scienza applicabili in agricoltura.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist