IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

Trasimeno per tutti, al via il progetto sull’ospitalità accessibile

Written by on 03/10/2023

Trasimeno per tutti, al via il progetto sull’ospitalità accessibile

Un corso di formazione rivolto ai dipendenti dei Comuni e agli operatori turistici dell'area lacustre dedicato al tema dell'accoglienza alle persone con disabilità

03/10/2023

Trasimeno per tutti

Uno dei corsi del progetto 'Trasimeno per tutti'

Al via il progetto Trasimeno per tutti, nato con l’obiettivo dello sviluppo di un sistema turistico accessibile ed inclusivo del comprensorio lacustre, realizzato dall’Assessorato al Turismo della Regione Umbria in collaborazione con Sviluppumbria, Anci Umbria e Felcos Umbria, Associazione di Comuni per lo sviluppo sostenibile. Finanziato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ministro per la disabilità, si pone come priorità un intervento sistemico basato sull’approccio del turismo per tutti, coerente con la Convenzione dei diritti delle persone con disabilità e che possa essere apripista e modello anche per altri territori della Regione Umbria.

Nel 2030 il trentatre per cento della popolazione europea (ed il quindici per cento di quella mondiale) avrà più di 65 anni secondo l’indagine TOP 10 Global Consumer Trends 2020.

Un dato che, potenzialmente e calato nel contesto umbro, fa riflettere sull’importanza del turismo accessibile e di adeguare le strutture ricettive, culturali e ricreative del territorio.

Da qui, l’esigenza del progetto che intende creare le opportunità per il turismo accessibile e inclusivo per le persone con disabilità, anziane e che hanno esigenze specifiche nell’area dei Comuni del Trasimeno.

A tale fine, nei giorni scorsi, si sono tenute quattro giornate di formazione riservate ai dipendenti dei Comuni dell’area del Trasimeno tenute dai docenti di Village for All, che hanno illustrato le importanti opportunità economiche, già colte da altri territori, connesse allo sviluppo di un’offerta turistica accessibile. Tra gli altri argomenti trattati ci sono stati: l’inquadramento normativo e universale design, gli errori da non commettere e il linguaggio da utilizzare ed una prova pratica in carrozzina (messe a disposizione da Sanitaria Semidori).

Trasimeno per tutti, turismo accessibile e inclusivo

“Per creare sistemi turistici accessibili e inclusivi -spiega Roberto Vitali, Ceo e cofondatore di Village for All – bisogna investire sulle persone. È importante, trasferire competenze e conoscenze a chi opera nel territorio proprio per costruire destinazioni accessibili. Abbiamo iniziato coinvolgendo le pubbliche amministrazioni ma seguiranno imprese, commercio, musei e personale degli uffici turistici, con l’obiettivo di creare una cultura diffusa che sviluppi opportunità economiche innovative e resilienti”.

I prossimi due corsi, partiranno il 18 ottobre per concludersi il 10 novembre e saranno dedicati agli operatori turistici del Trasimeno. La partecipazione agli interventi di formazione, rappresenta un’importante opportunità per tutti gli operatori del territorio che intendano partecipare ai prossimi bandi per il sostegno economico dell’Ospitalità Accessibile.

Tutte le informazioni sul progetto sono reperibili nel sito www.sviluppumbria.it/-/trasimeno-per-tutti.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist