Torna a Perugia 'PASSAGES. Movimenti contemporanei'

Written by on 29/11/2017

Torna a Perugia 'PASSAGES. Movimenti contemporanei'

29/11/2017

PERUGIA- Tra spettacoli e formazione, dal 2 al 3 dicembre, torna alla Sala Cutu di Perugia, il progetto PASSAGES. Movimenti Contemporanei. Un fine settimana dedicato alla danza contemporanea promosso dalla Compagnia Déjà Donné e dall’Associazione milanese Pandanz, nell’ambito della 23esima edizione della Stagione INDIZI 2017-2018 organizzata dal Teatro di Sacco.
Un’edizione speciale di  PASSAGES dedicata al ventennale della Compagnia Déjà Donné (1997-2017) che, attraverso la presentazione di alcune sue produzioni e la promozione di un percorso formativo dedicato ai danzatori, rivela la volontà di offrire a un pubblico di appassionati importanti occasioni per avvicinarsi alle arti performative. Quasi un festival, quindi, che ambisce ad essere spazio concreto e atteso, capace di promuovere un dialogo aperto tra differenti progettualità e alla ricerca.
Le giornate di spettacolo vedranno alternarsi sul palco della Sala Cutu, sabato 2 dicembre, a partire dalle 19.30, le performance Like a Stray Dog di e con Nicoletta Cabassi e Il canto di Orfeo: armonico di BorderLinedanza; di seguito, alle 20.30, la prima regionale dello spettacolo 365 nuova produzione per il 2017 di Déjà Donné. Domenica 3 dicembre, alle 15.30, andrà in scena la presentazione di To Pray della compagnia INC  InNprogressCollective, gruppo indipendente associato da quest’anno a Déjà Donné.
Importante sarà la sezione dedicata alla formazione e strettamente collegata al progetto INA – inNprogress Atelier, un percorso di studio dedicato alla ricerca e alla sperimentazione recentemente ideato a Perugia da INC InNprogressCollective e Déjà Donné, curato in collaborazione con CentroDanza – Spazio Performativo, e condotto dal coreografo Afshin Varjavandi. Nei giorni 1, 2 e 3 dicembre sarà possibile partecipare alle masterclass, condotte rispettivamente da Virginia Spallarossa e Vittoria De Ferrari Sapetto, rivolte agli allievi e a tutti coloro che sono interessati ad approfondire le molteplici tecniche di ricerca sul movimento.
Brevi performance supporteranno le lezioni e l’attività di formazione prevista con il solo Revolution della compagnia Adarte e performance 088 di Déjà Donné.
L’occasione di PASSAGES 2017 rappresenta anche il consolidarsi della collaborazione tra Déjà Donné e Teatro di Sacco, che sottolinea l’importanza di una presenza culturale viva e attiva sul territorio della città di Perugia e della Regione Umbria, a sostegno di una progettualità concreta di promozione dei nuovi linguaggi e di contaminazioni per una scena contemporanea.
 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist