IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

  • 20:30

Tirreno-Adriatico, Umbria ancora protagonista tra Trevi e Foligno

Written by on 09/03/2018

Tirreno-Adriatico, Umbria ancora protagonista tra Trevi e Foligno

09/03/2018

L'arrivo di Trevi

PERUGIA – È la due giorni dell’Umbria alla Tirreno-Adriatico. Tra venerdì e sabato infatti, la Corsa dei due Mari attraverserà la nostra Regione con tutta la sua carovana di grandi campioni: da Peter Sagan a Marcel Kittel, da Fabio Aru a Chris Froome.

Le tappe Quella di venerdì è la tappa più lunga di questa edizione: 239 chilometri da Follonica a Trevi, con un finale durissimo con punte di pendenza anche del 20%. Il gruppo, prima di arrivare nella città dell’olio, è passato da Tavernelle, Marsciano e Montefalco. Domani poi la ripartenza da Foligno con altri 219 chilometri da percorrere fino a Sarnano Sassotetto.

Follonica-Trevi Lo sloveno Primoz Roglic ha vinto la terza tappa della Tirreno-Adriatico, Follonica-Trevi di 239 km. Al secondo posto, staccato di 3”, il britannico Adam Yates, terzo il belga Tiesj Benoot a 6”. Migliore degli italiani Gianni Moscon, piazzatosi settimo. L’altro britannico Geraint Thomas, del Team Sky, è il nuovo leader della classifica generale, in cui ha lo stesso tempo complessivo dell’olimpionico belga di Rio 2016 Greg Van
Avermaert.

Foligno-Sassotetto Lo spagnolo Mikel Landa (Movistar) ha vinto la quarta tappa della Tirreno-Adriatico, la Foligno Sassotetto, di 219 km. Nell’arrivo in salita, a quota 1335 metri, Landa ha preceduto sul traguardo Rafal Majka e George Bennett, mentre è arrivato quarto, di poco staccato, Fabio Aru. Damiano Caruso (Bmc Racing), arrivato nel gruppo con il sardo, ha ripreso la maglia azzurra di leader della classifica che aveva indossato dopo la prima tappa.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist