IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Bastia Umbra, tifoso assolto da tentato omicidio dopo lancio di un sasso

Written by on 26/11/2021

Bastia Umbra, tifoso assolto da tentato omicidio dopo lancio di un sasso

Gli scontri del 2014 dopo la partita Bastia-Foligno: 14 condannati per rissa

26/11/2021

Lo stadio di Bastia Umbra

È stato assolto dall’accusa di tentato omicidio per non aver commesso il fatto, il tifoso del Bastia Umbra finito in carcere nel 2014 con l’accusa di avere lanciato un sasso che aveva colpito alla testa e ferito gravemente un sostenitore del Foligno. Scontri tra le due tifoserie avvenuti fuori dallo stadio bastiolo dopo una partita valida per il campionato di Serie D. Il Tribunale Collegiale di Perugia lo ha quindi assolto giovedì dall’accusa più grave ma è stato comunque condannato a un anno di reclusione per rissa, come anche il tifoso che era stato colpito dal sasso e altri che parteciparono agli scontri che avvennero il 6 aprile del 2014, durante il deflusso dallo stadio delle due tifoserie. Una rissa che coinvolse una ventina di persone e il giovane colpito alla rimase ricoverato in ospedale diversi giorni. Il tifoso bastiolo, ha sempre negato “in maniera categorica” la volontarietà del gesto affermando di aver ritirato indietro un sasso che gli era stato lanciato senza accorgersi di avere colpito qualcuno. Per il tifoso il pubblico ministero aveva chiesto la condanna a sette anni e un mese di reclusione. “Finalmente si è concluso un incubo – hanno commentato i suoi legali – durato quasi otto anni. Durante l’udienza di giovedì è stato proiettato in aula un video che era stato girato durante gli scontri e nel quale si vede chiaramente che il lancio dei sassi partì dalla tifoseria folignate”, hanno detto gli avvocati. s91


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist