IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

Terni pronta ai mondiali paralimpici di scherma

Written by on 03/10/2023

Terni pronta ai mondiali paralimpici di scherma

La cerimonia inaugurale martedì alle 16 alla presenza del ministro Andrea Abodi

03/10/2023

A Terni, il Campionato del mondo di scherma paralimpica

.Circolo Scherma Terni sepoSndtromc122365ut1cu56u 6 um7t3h1085 1 83 h fl6ua5i684u 9g81g50 · A Terni, il Campionato del mondo di scherma paralimpica (Foto Circolo Scherma Terni)

Al via martedì a Terni, il Campionato del mondo di scherma paralimpica. Alle 16 si terrà la Cerimonia inaugurale della competizione sportiva in programma fino a domenica 8 ottobre al PalaTerni. ll mondiale paralimpico di scherma coincide con il debutto del nuovo palazzetto in ambito sportivo. Questa mattina l’appuntamento iridato è scattato poco dopo le 9 con il fioretto maschile A e la sciabola femminile B. Bebe Vio, l’atleta più attesa della manifestazione, sarà di scena sabato e domenica. Nel pomeriggio di martedì, alla cerimonia per l’inaugurazione, sarà presente il ministro per lo sport e i giovani Andrea Abodi.  

Un francobollo dedicato ai Mondiali

Lunedì pomeriggio a Palazzo Montani Leoni della Fondazione Carit a Terni, si è tenuta la conferenza stampa ufficiale di avvio dei Mondiali di Scherma Paralimpica Terni 2023. Nel corso dell’incontro, oltre ad annunciare l’inizio di un evento straordinario per la città di Terni e per il mondo dello sport paralimpico, è stato anche consegnato il francobollo dedicato ai Mondiali di Scherma Paralimpica ed alla città dell’acciaio. Ad aprire la conferenza, Massimo Valigi, vicepresidente della Fondazione Carit, sottolineando l’importanza dell’evento per la città di Terni e per la Fondazione. “Lo sport è apprezzato per lo sviluppo territoriale, per il profilo sociale e economico – ha detto Valigi -. Noi come fondazione siamo felici di poter ospitare questa conferenza stampa e felici che Terni ospita questo evento così importante. Un grande in bocca al lupo anche agli atleti partecipanti, soprattutto per i nostri atleti azzurri”. Alberto Tiberi, presidente del Comitato Organizzatore dei Mondiali, ha ringraziato le istituzioni e i privati per il loro sostegno, sottolineando: “Il primo ringraziamento lo devo alla Fondazione Carit, da sempre vicina a noi per la realizzazione di questi eventi come la Regione Umbria, il Comune di Terni, Acea Ambiente, Arpa Umbria, la Confartigianato Imprese Umbria, la Federazione Italiana Scherma, Il Cospea Village, Urbani Tartufi e tanti altri . Sono molto emozionato ma anche molto stanco, si sta per aprire un evento meraviglioso. Tante nazioni del mondo si sfideranno al PalaTerni per conquistare un pass per le Olimpiadi di Parigi 2024”. Presenti anche Marco Schenardi, assessore allo sport del Comune di Terni, e Paola Agabiti, assessore allo sport della Regione Umbria, oltre al vescovo della diocesi di Terni, Narni e Amelia, monsignor Francesco Soddu, che ha sottolineato il “legame tra lo sport e la pace. Auspico che l’evento porti a un periodo di armonia nella città”. Presente a Palazzo Montani Leoni anche la madrina di questa edizione: Valentina Vezzali, orgoglio italiano nel mondo per la scherma.

L’accoglienza della città di Terni

“È un onore ospitare nella nostra città un evento tanto prestigioso e di risonanza internazionale come le paralimpiadi di scherma – ha dichiarato l’assessore comunale di Terni alla scuola e al welfare Viviana Altamura -. Questa è l’occasione per sottolineare il valore sociale dello sport, quale motore di inclusione e di crescita per tutte e tutti. Importanti risultati sportivi non si raggiungono per caso; sono frutto di impegno, di sacrifici, di allenamento, di una grande e costante applicazione. È una preparazione faticosa che richiede anche una grande passione. Gli atleti fungono da esempio prezioso perché vi è una grande quantità di giovani e di persone con disabilità che potrebbero, nello sport, autentico e genuino, esprimere una grande capacità, conseguendo tanti successi. Non posso che porgere un in bocca al lupo a tutti gli atleti con l’augurio, non solo di vincere medaglie, ma soprattutto, di affrontare la competizione come un’occasione di confronto e di crescita con gli altri”. “Molto contento che la nostra città ospiti un evento che tiene insieme lo sport, la cultura, i valori del sociale, della capacità di organizzare manifestazioni di respiro internazionale. Un grande benvenuto – ha detto l’assessore comunale allo sport Marco Schenardi – a tutti gli atleti, a tutte le loro famiglie,  ai tecnici, ai dirigenti del mondo della scherma e anche a tutte le personalità che stanno facendo sentire la loro testimonianza e vicinanza. Grazie agli organizzatori e ai sostenitori economici di questo grande appuntamento”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist