IN ONDA

InBlu2000

Programmi del circuito nazionale

InBlu2000 è l’emittente della Conferenza episcopale italiana del cui circuito fa parte anche Umbria radio. Da radio InBlu arrivano i radiogiornali [...]


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

Sempre più bollicine Made in Umbria per il brindisi di fine anno

Written by on 27/12/2022

Sempre più bollicine Made in Umbria per il brindisi di fine anno

Secondo Cia Umbria diverse aziende si sono messe in gioco con la produzione di spumanti

27/12/2022

bollicine made in umbria

Sempre più bollicine Made in Umbria per il brindisi di Capodanno

Bollicine made in Umbria per il brindisi di Capodanno. Oltre ai prodotti della tradizionale gastronomica ,come le lenticchie, la notte di San Silvestro vedrà come protagonisti gli spumanti locali.

E’ quanto rende noto Cia Umbria, secondo cui sempre più aziende agricole della nostra regione si sono messe in gioco con questo tipo di produzione scegliendo di differenziarsi nei confronti dei territori del Nord Italia tradizionalmente conosciuti, proponendo un prodotto che al mercato piace.

“Nonostante in Umbria non ci sia la tradizione della spumantizzazione -spiega Nicola Chiucchiurlotto, dell’azienda Madrevite di Castiglione del Lago- negli ultimi anni alcune cantine, hanno vissuto un’evoluzione qualitativa, dimostrando di potersi inserire con successo nello scenario enologico nazionale”.

Dalle colline del Trasimeno a quelle dell’Orvietano

Dalle dolci colline del Trasimeno fino a quelle dell’Orvietano, alcune aziende agricole si sono affacciate alla produzione di bollicine con ottimi risultati. Spumanti Brut realizzati sia con il metodo Charmat che con quello Classico, stanno dando grandi soddisfazioni.

Grazie alla posizione collinare e ventilata, delle nostre vigne, alla posizione collinare e ventilata, e alle proprietà dei nostri terreni, possiamo dire che anche l’Umbria sa fare ottime bollicine che non hanno nulla da invidiare a quelle venete o francesi. Ruolo fondamentale per il successo di questo tipo di produzione, è giocato dall’enologo Riccardo Cotarella, tra i migliori al mondo, consulente per diverse aziende umbre.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist