‘Rinascimento(feat. barocco)’ a Perugia la mostra di Stefania Vichi

Written by on 30/09/2020

‘Rinascimento(feat. barocco)’ a Perugia la mostra di Stefania Vichi

30/09/2020

PERUGIA- Rinascimento (feat. barocco). Loading Art, è la mostra personale di Stefania Vichi che viene realizzata a Perugia presso Palazzo Ranieri di Sorbello. Dal 3 ottobre al prossimo 8 novembre, gli spazi della residenza storica ubicata nel capoluogo umbro nella centrale via Alessi, faranno da cornice alla prima esposizione della giovane artista originaria di Città di Castello. Un percorso, curato da Carlo Pizzichini, dedicato alla pittoscultura affiancata da altre espressioni artistiche in pieno stile barocco; un invito alla rinascita attraverso un’immersione nell’arte che si inserisce in un progetto più ampio, Mapping Umbria, promosso dall’Istituto Italiano Design (Iid), con il patrocinio della Regione Umbria e dell’assessorato alla Cultura del Comune di Perugia.

Mapping Umbria, è un progetto accademico sfociato nella pubblicazione dell’omonimo volume una guida cartografica al progetto contemporaneo. Si tratta di un’opera che mappa i punti di interesse artistici dell’Umbria, dividendoli in quattro categorie, scultura, architettura, pittura e design, con all’interno, opere di grandi nomi quali Massimiliano Fuksas, Jean Nouvel, Stefano Boeri. Tra gli artisti, sono mappate anche le opere dell’emergente Stefania Vichi. Un progetto ambizioso, sviluppato a livello curriculare dagli studenti del corso triennale in Comunication design, coordinato da Gianluca Sandrone. Una mappa di luoghi non conosciuti dell’arte, per far riflettere sul concetto stesso di isolamento e sui luoghi comuni legati alla segregazione dei territori lontani dai centri urbani italiani. I volumi,  saranno disponibili nei punti vendita turistici del sistema museale dell’Umbria.

“Sono onorata di fare parte del progetto attraverso questa mostra -spiega Stefania Vichi- il cui titolo mette insieme due periodi storici : il Rinascimento, inteso come la riscoperta dei periodi passati per dare nuova luce nel contemporaneo, e il Barocco, che è essenzialmente un inno allo stupore. I due concetti, possono essere spesi bene nel contemporaneo cercando di riscoprire l’arte, soprattutto dopo il periodo buio che abbiamo attraversato. È un invito a stupirci, a caricarci di arte insieme a me; difatti, le opere esposte giocano e interagiscono direttamente con il visitatore attraverso la dress art e la loading art“.

L’accesso alla mostra Rinascimento (feat. barocco). Loading Art, è gratuito, tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 18. In rispetto alla normativa anti Covid-19, all’ingresso saranno richiesti i dati dei visitatori e misurazione della temperatura tramite termoscanner; è obbligatorio l’uso della mascherina nei luoghi chiusi; è inoltre consentito all’interno del Palazzo il transito di massimo trenta persone per sala.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist