IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Rigenerazione urbana, Corciano vince il bando del Ministero con il progetto ‘Kiub’

Written by on 19/01/2022

Rigenerazione urbana, Corciano vince il bando del Ministero con il progetto ‘Kiub’

Un ambizioso progetto artistico che riguarda il quartiere 'Il Rigo', che verrà realizzato da Dance Gallery

19/01/2022

rigenerazione urbana

Kiub' il progetto artistico di rigenerazione urbana promosso da Dance Gallery

Kiub (Kreative Interactive Urban laB), è l’ambizioso progetto di rigenerazione urbana che riguarderà il quartiere Il Rigo nel territorio del Comune di Corciano.

Un intervento multidisciplinare di innovazione sociale che ha come obiettivo la creazione e la riqualificazione degli spazi di prossimità all’interno delle aree residenziali tramite la pratica artistica.

Promosso e condotto da Dance Gallery, associazione perugina che dal 1994 si occupa di arti performative, danza e linguaggi del corpo, è l’unico finanziato in Umbria e tra i trentasette vincitori della terza edizione del bando Creative Living Lab del Ministero della Cultura per il sostegno a iniziative di rigenerazione urbana attraverso l’arte. La proposta, è stata selezionata tra oltre 1.550 domande arrivate da tutta Italia.

Il team di lavoro è composto da venti tra operatori e artisti con competenze professionali nella diffusione dell’arte come strumento di crescita umana e sociale. La regia è affidata a Valentina Romito, responsabile artistica di Dance Gallery, formatrice e coreografa, operatrice culturale, coadiuvata da Antonello Turchetti, fotografo, arte terapeuta, curatore di eventi e mostre, responsabile scientifico e Valter Gosti, architetto, addetto pianificazione territoriale e paesaggistica; artista visivo esperto in processi di rigenerazione urbana.

Come si legge nelle motivazioni del Ministero, le proposte selezionate hanno indicato nuove forme di utilizzo dei luoghi prescelti al fine di migliorare i servizi, la fruizione e le funzioni culturali, di incentivare l’attivazione di percorsi di partecipazione e autocostruzione attraverso il coinvolgimento di istituzioni, professionisti, artisti, cittadini e soggetti attivi sul territorio con l’obiettivo di favorire un processo di riappropriazione nelle comunità coinvolte.

Al centro di tutta una serie di interventi che prenderanno il via proprio in questi giorni, come dicevamo, c’è Il Rigo, oggi quartiere dormitorio, senza servizi e con spazi di socialità che hanno perso la loro funzione di luoghi di aggregazione, progettato con ben altre ambizioni nella metà degli anni ‘70 da Renzo Piano. Il quartiere è dotato di aree e servizi fruibili dal progetto e messe a disposizione dall’Amministrazione Comunale: un anfiteatro, cucina, sala per incontri di circa ottanta metri quadri, sede del locale Circolo di Quartiere.

Inoltre, è presente un’unità abitativa originale, definita la sede del vecchio circolo, attualmente non in uso per il suo pessimo stato di conservazione. Entrambe le sedi saranno trasformate in presidi culturali permanenti con funzione di quartier generale delle azioni creative e luoghi espositivi.

Kiub prevede azioni creative, interattive e performative divise in  tre macroaree (danza, narrazioni, arte urbana) incentrate sulla coprogettazione e la partecipazione degli abitanti in una logica di cucitura del tessuto urbano e di tessitura di una trama narrativa che colleghi il quartiere con l’antico borgo di Corciano e viceversa.

 

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist