IN ONDA

InBlu2000

Programmi del circuito nazionale

InBlu2000 è l’emittente della Conferenza episcopale italiana del cui circuito fa parte anche Umbria radio. Da radio InBlu arrivano i radiogiornali [...]


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

Quaresima, il cardinale Bassetti: «Andiamo incontro al prossimo come samaritani»

Written by on 28/02/2017

Quaresima, il cardinale Bassetti: «Andiamo incontro al prossimo come samaritani»

28/02/2017

PERUGIA – Il Mercoledì delle Ceneri (1° marzo) segna l’inizio del “tempo forte” di Quaresima in preparazione al mistero cristiano della passione, morte e resurrezione del Signore. A Perugia il cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti presiederà la celebrazione eucaristica delle Ceneri il pomeriggio del 1° marzo nella cattedrale di San Lorenzo (ore 18) e a seguire, come è tradizione, nella chiesa dell’Università (ore 19.15).
Nell’Archidiocesi di Perugia-Città della Pieve è da sempre molto sentita la “Quaresima di Carità” promossa dalla Caritas con iniziative di sensibilizzazione verso le opere e le testimonianze di carità e la raccolta di offerte in tutte le Parrocchie. E’ desiderio dello stesso cardinale Bassetti indire la colletta diocesana a favore delle attività caritative nella IV Domenica di Quaresima, il 26 marzo. Nel pomeriggio, alle ore 18, l’arcivescovo convocherà il popolo di Dio in cattedrale per ringraziare il Signore, durante la celebrazione eucaristica, per aver permesso a papa Francesco di dichiarare Venerabile il Servo di Dio Vittorio Trancanelli, «un laico, padre di famiglia e un medico chirurgo che ha testimoniato la sua fede in Cristo in sala operatoria e nell’impegno sociale e caritativo, accogliendo in casa i più piccoli e indifesi, spesso malati e in gravi difficoltà. Trancanelli ha dato vita all’opera di carità “Alle Querce di Mamre”, testimonianza concreta dell’amore di Dio per i bambini in difficoltà, affidati alle cure di quanti hanno voluto imitare nella propria vita il “buon samaritano”».
Frutti abbondanti in Quaresima sull’esempio del Venerabile Trancanelli.
«Sull’esempio della condivisione, generosità e gratuità di Vittorio Trancanelli – prosegue il porporato –, mi auguro veramente che la “Quaresima di Carità”, che quest’anno dedichiamo a tutte le attività della nostra Caritas diocesana, porti frutti abbondanti.


Preghiera, digiuno e carità.
Riflettendo ancora sulla parabola del samaritano, il cardinale evidenzia «l’espressione “si prese cura di lui”.


Il volontariato: vanto e fiore all’occhiello dei giovani.
Il cardinale Bassetti esorta in particolare i giovani a vivere in pienezza il tempo forte di Quaresima, perché, sostiene il porporato, «avete un’attitudine particolare ad andare incontro al prossimo. Essa deriva dalla speranza che è racchiusa nella loro vita e dal coraggio di cui essi sono depositari, come evidenzia lo stesso monsignor Bassetti ai microfoni di Umbria radio.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist